Home, Politica — 24 gennaio 2014 alle 19:48

SCONTI AUTOSTRADE. IMPERIA ESCLUSA. CAPACCI: “A ROMA NON SANNO NEANCHE DI COSA PARLANO!” – La delusione del Sindaco per le mancate agevolazioni

È di oggi la notizia che il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, al fine di sostenere le popolazioni colpite dai recenti eventi alluvionali che hanno interessato la Regione Liguria, ha richiesto alle concessionarie Autostrada dei Fiori e Società Autostradale Ligure Toscana (SALT) di consentire sconti alle popolazioni residenti nei comuni interessati. Tra i Comuni agevolati, però, non figura Imperia. […]

di Redazione

Capacci

È di oggi la notizia che il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, al fine di sostenere le popolazioni colpite dai recenti eventi alluvionali che hanno interessato la Regione Liguria, ha richiesto alle concessionarie Autostrada dei Fiori e Società Autostradale Ligure Toscana (SALT) di consentire sconti alle popolazioni residenti nei comuni interessati. Tra i Comuni agevolati, però, non figura Imperia.
Contattato da ImperiaPost, il Sindaco Carlo Capacci ha espresso tutta la sua delusione. “A noi non è stato comunicato nulla. Non ne sapevamo niente. Chi ha compilato questo elenco non sa neanche di cosa sta parlando. È la dimostrazione palese che a Roma non sanno cosa succede nella altre parti Italia. Invito il Ministro a venire a Imperia per vedere come funziona e quanti cittadini pendolari si spostano verso levante per motivi di lavoro“.