Home, Politica — 30 gennaio 2014 alle 12:44

PRIMARIE PD REGIONE LIGURIA. IL CAPOGRUPPO IN PROVINCIA GIORDANO A SOSTEGNO DI CAVARRA – “Invito tutti a partecipare all’incontro di Sabato 1 febbraio a Villa Boselli”

e ad impegnarsi per sostenere Alessio Cavarra”. Riccardo Giordano, capogruppo del Pd in consiglio provinciale, annuncia il suo sostegno ad Alessio Cavarra, candidato alle primarie per il rinnovo della segreteria regionale del Pd, invitanti la cittadinanza all’incontro in programma sabato 1 febbraio a Villa Boselli, Arma di Taggia, alle 17.30. “Parte da quella che potremo definire la “Leopolda” imperiese la […]

di Redazione
Riccardo Giordano

Riccardo Giordano

e ad impegnarsi per sostenere Alessio Cavarra”.

Riccardo Giordano, capogruppo del Pd in consiglio provinciale, annuncia il suo sostegno ad Alessio Cavarra, candidato alle primarie per il rinnovo della segreteria regionale del Pd, invitanti la cittadinanza all’incontro in programma sabato 1 febbraio a Villa Boselli, Arma di Taggia, alle 17.30.

“Parte da quella che potremo definire la “Leopolda” imperiese la presentazione di Alessio Cavarra al popolo delle primarie del Partito Democratico, in vista delle elezioni del 16 Febbraio che lo vedranno correre per la segreteria regionale del partito.
Villa Boselli, ad Arma di Taggia, è stata infatti la sede che ha ospitato l’unica, fino ad oggi, presenza di Matteo Renzi in provincia di Imperia.
Come comitato “Imperiacambiaverso per Cavarra” abbiamo scelto di partire da Villa Boselli per dare un segnale forte al popolo delle primarie del Partito Democratico; votare Alessio Cavarra significa sostenere con coerenza l’azione di cambiamento del partito democratico e dell’Italia, azione che Matteo Renzi sta portando avanti con un coraggio e una determinazione mai visti prima.
Votare Alessio Cavarra significa rinnovare il partito anche in Liguria, sostenere Matteo Renzi ed essere protagonisti attivi del cambiamento.
Per queste ragioni ho deciso di sostenere la candidatura di Alessio Cavarra, un giovane valido, motivato, che si è dimesso dall’agiata carica di consigliere regionale per candidarsi a fare il Sindaco di Sarzana, riuscendoci.
Cavarra è un politico giovane e motivato, un Sindaco, che incarna tutti gli elementi distintivi del rinnovamento “Renziano”; voglia di fare, concretezza, sobrietà, zero liturgie di partito, interesse generale come esclusivo obbiettivo da perseguire.
Bisogna completare l’opera anche il Liguria e confermare i risultati delle primarie per le Convenzioni del Partito Democratico e per la carica del Segretario Nazionale.
In tutte e due le occasioni il rinnovamento a sostegno di Renzi ha avuto una maggioranza netta, non vedo perché non si debba proseguire anche per la scelta dell’importante ruolo di segretario regionale.
Invito pertanto tutti a partecipare all’incontro di Sabato 1° Febbraio a Villa Boselli e ad impegnarsi per sostenere Alessio Cavarra”.

Riccardo Giordano
Capogruppo PD in Provincia