Attualità, Home — 11 gennaio 2017 alle 17:28

FURTO DI VESTITI ALL’OVIESSE, 54ENNE IMPERIESE CONDANNATA IN TRIBUNALE A 6 MESI DI CARCERE E 150 EURO DI MULTA/I DETTAGLI

L’accusa era di furto aggravato, con l’aggravante della recidiva reiterata,
in quanto la 54enne già in passato era stata denunciata per episodi simili

di Redazione

collage_trib_furtovestiti

Nel luglio scorso venne arrestata dai Carabinieri per aver rubato capi di abbigliamento per un valore totale di 86 euro all’Oviesse a Imperia. Oggi, mercoledì 11 gennaio, L.P. 54 anni, ha patteggiato una pena pari a 6 mesi di carcere e 150 euro di multa davanti al giudice Laura Russo.

L’accusa era di furto aggravato, con l’aggravante della recidiva reiterata, in quanto la 54enne già in passato era stata denunciata per episodi simili. La 54enne, lo ricordiamo, venne fermata nel luglio scorso dagli addetti alla sicurezza mentre tentava di occultare la refurtiva.