Home, Imperia — 23 marzo 2014 alle 20:29

MILANO-SANREMO. IL NUOVO PERCORSO VOLUTO DALL’AMMINISTRAZIONE DIVIDE GLI IMPERIESI /FOTO

Le immagini, una volta terminata via Alfieri, si sono concentrate sul gruppo e i pochi momenti in cui la ripresa è stata più generica si è vista la zona delle ex ferriere e del depuratore.

di Redazione

veduta

Imperia – Facebook sta sempre più diventando un tribunale senza la possibilità di appello per l’amministrazione comunale imperiese che, nel 2014, ha migliaia di osservatori cibernetici. Al centro della discussione è finita la scelta del sindaco Carlo Capacci di chiedere la modifica del percorso tradizionale della gara ciclistica deviandola sul mare con l’intenzione di promuovere maggiormente la città. Purtroppo, però, lo spettacolo visto dalle riprese televisive della Rai non è stato dei più entusiasmanti. Le immagini, una volta terminata via Alfieri, si sono concentrate sul gruppo e i pochi momenti in cui la ripresa è stata più generica si è vista la zona delle ex ferriere e del depuratore. Solo pochissimi secondi sono stati dedicati al costruendo porto turistico e alla città.

Secondo alcuni “maligni” la decisione dell’amministrazione di deviare il tragitto sarebbe dovuta alla precaria condizione degli asfalti in alcuni tratti. C’è comunque chi difende la scelta dell’amministrazione e invita a ripetere l’esperimento anche l’anno prossimo.