Cultura e manifestazioni, Home — 5 aprile 2014 alle 15:01

VINITALY. OLIO ROI SPERIMENTA IL “CONO DI OLIVE TAGGIASCHE” A STREET EATALY

Proposto per la prima volta un “cono” da passeggio di olive taggiasche in salamoia o di olive taggiasche denoccciolate, per sperimentare nuovi modi di consumazione

di Redazione

210_cimg5613

Imperia – “Olio Roi, Franco Boeri Roi, il frantoiano di Badalucco,  partecipa all’edizione 2014 del Vinitaly all’interno di Street Eataly, un ristorante di 200 mq dedicato al cibo da strada italiano. Proporrà le consuete degustazioni, insieme, per la prima volta ad un “cono” da passeggio di olive taggiasche in salamoia o di olive taggiasche denoccciolate, per sperimentare nuovi modi di consumazione.

Vinitaly (Verona, 6/9 aprile 2014) è la principale manifestazione di riferimento del settore vinicolo, ospita oltre 4 mila espositori, su un’area espositiva di 95 mila metri quadri, registrando 140 mila visitatori, dei quali oltre 48.000 esteri provenienti da più di 110 Paesi. Quattro giorni di grandi eventi, rassegne, degustazioni e workshop mirati all’incontro delle cantine espositrici con gli operatori del comparto, assieme ad un ricco programma convegnistico che affronta ed approfondisce i temi legati alla domanda ed offerta in Italia, Europa e nel resto del mondo.

Per Franco Boeri Roi, il frantoiano di Badalucco che con i suoi extravergini millesimati propone prodotti di altissima qualità, frutto di una sapiente selezione annuale e territoriale delle migliori olive Taggiasche, una ulteriore straordinaria occasione per cercare di incrementare le esportazioni, da sempre punto di forza del frantoio di Badalucco.km) per Badalucco”.

C.S.