17 Giugno 2024 03:05

Cerca
Close this search box.

17 Giugno 2024 03:05

IL COMUNE PUNTA SUI MURALES PER MIGLIORARE LA CITTÀ. PARODI: “VOGLIAMO PORTARE QUESTA ARTE IN ALTRI LUOGHI DI IMPERIA COME…”/ ECCO LE PROPOSTE

In breve: Il murales di Largo Ghiglia realizzato dallo street artist MrFijodor insieme ai ragazzi del Liceo Artistico ha stupito positivamente molti imperiesi che hanno iniziato a chiedere ai ragazzi di farne altri, proponendo anche zone della città magari abbandonate al degrado.

yukbgv

Imperia. Il murales di Largo Ghiglia realizzato dallo street artist MrFijodor insieme ai ragazzi del Liceo Artistico ha stupito positivamente molti imperiesi che hanno iniziato a chiedere ai ragazzi di farne altri, proponendo anche zone della città magari abbandonate al degrado.

L’assessore all’arredo urbano Maria Teresa Parodi, contattata da Imperiapost ha dichiarato: “Vorremmo riprendere l’iniziativa di Muridamare del 2011 e fare altri murales in altre aree della città per dare importanza ad un’espressione artistica che è ancora considerata nuova, ma che è degna di importanza come tutte le altre. E poi abbiamo un artista come MrFijodor che ha dimostrato come un’arte di strada abbia tutte le carte in regola per diventare qualcosa di grande“.

“Speriamo anche di poter riuscire a riprendere le fila della manifestazione che aveva portato a dipingere i muri dal Torrente Prino. Purtroppo dobbiamo sempre fare i conti con i problemi economici, ma l’intenzione c’è tutta anche di portare questa arte in altri luoghi come il palazzetto dello sport” conclude l’assessore Parodi.

L’assessore Enrica Fresia ha aggiunto: “Io sono molto favorevole a dare spazi per questo tipo di arte! Del resto lo stiamo facendo anche per la casa dei Pescatori sul molo lungo di Oneglia. Qui la Camera di Commercio si sta attivando per fare dei murales sulla pareta esterna dei locali che appartengono alla Lega Pesca. La parete è vandalizzata e abbandonata così per abbellire la zona insieme ai ragazzi dell’artistico abbiamo deciso di fare un murales per ricordare pescatori, quindi a tema marittimo”

Condividi questo articolo: