IMPERIA. BIODIGESTORE DI COLLI. CAPACCI REPLICA ALLA GLORIO (M5S):”NESSUNA COLPA ALLA MAGISTRATURA, HO SOLO ELENCATO I FATTI”

Home Politica

`Le chiedo gentilmente – termina il primo cittadino – di voler comunicare a mezzo stampa QUANDO e DOVE avrei incolpato la Magistratura dell’ipotetico rincaro della tariffa”

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

capacci glorio

Imperia – Il sindaco Carlo Capacci interviene in merito al comunicato del Movimento Cinque Stelle relativo all’aumento della Tari e alla realizzazione del biodigestore a Colli. 

“Leggo su un quotidiano on line – scrive Capacci – un comunicato della Signora Cara Glorio, Consigliere Comunale del Movimento 5 Stelle che recita :

“E’ ipocrita inoltre l’atteggiamento di Capacci e del PD che annunciano l’aumento della TARI del 4% incolpando “il sequestro della discarica lotto 6 da parte della Magistratura” che ha fatto solo il suo dovere di tutela della legalità e della salute dei cittadini, per poi fare dietrofront e bloccare l’aumento della tariffa vantandosi pure del risultato ottenuto”:

“Le chiedo gentilmente – termina il primo cittadino – di voler comunicare a mezzo stampa QUANDO e DOVE avrei incolpato la Magistratura dell’ipotetico rincaro della tariffa, non avendo mai il sottoscritto attribuito colpe ma semplicemente elencato i fatti così come si sono svolti senza alcun commento”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!