IMPERIA. PRESUNTA VIOLENZA SESSUALE SU UNA QUINDICENNE ALLA SAGRA DI BESTAGNO. INDAGATO UN 25ENNE / L’INCHIESTA

Cronaca Home

CARABINIERI STUPRO

La Procura della Repubblica di Imperia ha iscritto nel registro degli indagati con l’accusa di violenza sessuale il 25enne di origine albanese che nella serata dello scorso 18 luglio durante la sagra di Bestagno avrebbe tentato violentare una giovane nordeuropea, di 15 anni, che alloggia presso una famiglia residente nella Valle Impero. Ad occuparsi del delicatissimo caso è il sostituto Procuratore Paola Marrali, che nella giornata di sabato ha ascoltato per diverse ore la giovane. 

Secondo le prime informazioni, la ragazzina, dopo essersi allontanata in compagnia di alcuni amici e di tre giovani ventenni di origine albanese, ha raccontato di essere stata vittima di una violenza sessuale.

Il racconto mandò su tutte le furie i tutori e i residenti del paese presenti alla sagra, che aggredirono con violenza i tre albanesi. Un vero e proprio tentativo di linciaggio scongiurato dal tempestivo arrivo di carabinieri e polizia. 

La ragazzina è stata portata in ospedale per i controlli del caso, così come il giovane presunto molestatore. Il giovane ha negato di aver tentato di abusare sessualmente della minorenne, ma la stessa avrebbe confermato la sua versione agli inquirenti.