SAN BARTOLOMEO AL MARE. DA SABATO 19 A LUNEDÌ 21 SETTEMBRE IL GRAN FINALE DELLA 58° FESTA DI SAN MATTEO /IL PROGRAMMA

Cultura e manifestazioni Home

san matteo collage

Dopo il pienone dello scorso weekend, ancora musica e divertimento, buona cucina con specialità tipiche, giochi per i più giovani, sport, solidarietà, cultura e tradizione per gli ultimi tre giorni della 58^ Festa di San Matteo, organizzata in località Molino del Fico, nel primo entroterra di San Bartolomeo al mare, sulla strada per Villa Faraldi, a 3′ dalla costa, dalla omonima Associazione.

Da domani, sabato 19, a lunedì 21, giorno di San Matteo, è previsto il clou dei festeggiamenti. Un appuntamento tradizionale che però sa rinnovarsi e si distingue dalle varie sagre per le numerose iniziative collaterali, alcune delle quali partono da lontano, che riescono a coinvolgere persone di tutte le età.

Il programa di sabato 19 si apre alle 14.30 con la gara di petanque, aperta a tutti, dedicata alla memoria di Arnaldo Carcheri. Si giocherà anche sotto gli ulivi che circondano l’area manifestazioni. Dalle 19, apertura stand gastronomici e dalle 21 serata danzante con l’orchestra Eclipse.

Ricchissimo il menù di domencica 20: alle 15 il via alla 15esima edizione delle Moliniadi, simpatici giochi per i bambini, al cui termine, intorno alle 16.30, oltre alla merenda, avrà luogo la premiazione del 4° concorso “Aspetti naturalistici e ambientali di San Matteo Molino del Fico”, cui hanno partecipato diverse scolaresche del comprensorio dianese.

La serata è dedicata alla musica latino-americana. Sul palco Alma Latina e Luisito Dj dalle 21 circa, non prima di un breve corso gratuito per entrare in sintonia con i ritmi sudamericani e caraibici.

Lunedì 21, dalle 16 spazio alle celebrazioni religiose in onore del Santo Patrono, con processione e Santa Messa celebrata presso la suggestiva chiesetta di San Matteo, una delle tante cappelle che si trovano nei dintorni e che l’Associazione San Matteo cerca di salvaguardare e valorizzare. Alle funzioni parteciperà anche la Compagnia Sacco di Ceriana, che al termine terrà anche un breve concerto. Tra le varie specialità gastronomiche che saranno porposte dalle 19 non mancheranno anche l’ultimo giorno le quaglie alla piastra, proposte per il 42esimo anno, mentre nell’area da ballo terrà banco l’attesissima Franca Lai e la sua Piccola Orchestra Genovese, per una serata che sin d’ora si preannuncia indimenticabile.

L’attrezzatissima ed ampia area festeggiamenti è facilmente raggiungibile dalla via Aurelia (semaforo di San Bartolomeo al mare), seguendo le frecce per la Festa di San Matteo o le indicazioni stradali per Villa Faraldi.
Buona parte della struttura è al coperto, per cui l’iniziativa si svolge anche in caso di pioggia.
Il sito di riferimento è www.sanmatteomolinodelfico.it

Questo il programma delle ultime tre giornate della 58a Festa di San Matteo

Sabato 19 settembre
ore 14.30 Gara di petanque (aperta a tutti) Memorial Armaldo Carcheri
ore 19.00 apertura stand gastronomici
ore 21.00 Serata danzante con l’orchestra Eclipse

Domenica 20 settembre
ore 15.00 XV edizione delle Moliniadi – giochi per i bambini
ore 16.30 Premiazione concorso “Aspetti naturalistici e ambientali di San Matteo”
ore 19.00 Apertura stand gastronomici
ore 20.45 Scuola di ballo (gratuita)
ore 21.00 Serata latino-americana con Alma Latina e Luisito dj

Lunedì 21 settembre – San Matteo
ore 16.00 Santa Messa e processione
ore 17.30 Compagnia Sacco in concerto
ore 19.00 XLII Sagra della Quaglia – Apertura stand gastronomici
ore 21.00 Serata danzante con l’orchestra di Franca Lai