IMPERIA. RIGA LA MACCHINA DI UN UOMO IN VIA MASSABÒ. INCASTRATA DALLA TELECAMERE DELLA QUESTURA. 45ENNE DENUNCIATA / LA STORIA

Cronaca Home

12325775_10206691503060159_721230021_o

L’ufficio trattazione atti della Questura di Imperia ha denunciato una donna imperiese di 45 anni (D.B.) con l’accusa di danneggiamento aggravato di un’auto di proprietà di un cittadino albanese. A seguito della denuncia del cittadino straniero, il pool di agenti, ha iniziato un’articolata attività di indagine che ha permesso, grazie alle telecamere della Questura posizionate all’incrocio con via Massabò, di identificare una donna, incensurata, che nei giorni scorsi, presumibilmente con una chiave aveva rigato il cofano e la fiancata destra dell’auto dell’uomo. L’auto era parcheggiata regolarmente sotto casa della donna che sembra esser scesa dal suo appartamento per mettere in atto la sua “vendetta”.

A seguito di una serie di verifiche gli agenti, con la collaborazione della polizia scientifica che ha visionato i filmati, sono riusciti ad individuare la presunta colpevole che, una volta convocata in Questura, ha ammesso le sue responsabilità. Non si conosce il movente del gesto: uno sgarro? gelosia? sarà compito della magistratura fare luce sulla vicenda.