24 Febbraio 2024 23:26

Cerca
Close this search box.

24 Febbraio 2024 23:26

FESTIVAL DI SANREMO 2016. IL PRESIDENTE TOTI ALL’ARISTON: “HO VISTO TANTI COLORI SUL PALCO, IO HO UNA SPILLA PER DUE ITALIANI CHE NON SONO CON NOI”

In breve: Dopo aver citato praticamente la canzone di Clementino, strano per un Presidente appoggiato dalla Lega, Toti si è rimesso subito in riga e ha voluto fare un commento sui nastri arcobaleno

unnamed

Il Presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, ha partecipato alla conferenza stampa odierna all’Ariston in quanto, questa sera premierà il vincitore dei giovani.

Sanremo batte se stesso quest’anno – ha dichiarto Toti – Complimenti a tutti. Io sono felice di essere qui, mi sembrava strano che la Regione non partecipasse a questo Festival e così quest’anno l’abbiamo fatto. Sanremo è una perla per la musica e per il nostro turismo, sono felice di premiare un giovane perchè l’Italia non sempre è un  paese per giovani e sono tanti i ragazzi che devono andare lontano per trovare lavoro”..

Dopo aver citato praticamente la canzone di Clementino, strano per un Presidente appoggiato anche dalla Lega, Toti si è rimesso subito in riga e ha voluto fare un commento sui nastri arcobaleno a sostegno delle unioni civili: “Abbiamo visto tanti colori sul palco a cominciare dai fiori. Io qui, sulla mia giacca ho una spilla dedicata a due giovani italiani che non possono essere qui. Quindi sono felice di portare sul palco anche questi colori per tutti gli italiani devoti e grati che servono l’Italia nel mondo”.

“Credo che ogni artista – ha poi aggiunto – Abbia diritto di esprimere i suoi pensieri anche se non sono in linea con i miei. Io questa sera salirà col Tricolore, chi vuole portare un altro nastro lo faccia. Bisogna rispettare le opinioni di tutti”

Condividi questo articolo: