24 Aprile 2024 11:45

Cerca
Close this search box.

24 Aprile 2024 11:45

ARRESTATO PER BANCAROTTA, ESPULSO DALLA THAILANDIA L’EX COMMERCIALISTA IMPERIESE MAURO SAGUATO. SCONTERA` LA PENA NEL CARCERE DI REBIBBIA/I DETTAGLI

In breve: Le Autorità Thailandesi hanno ritenuto di non attendere la procedura estradizionale, potendo procedere direttamente all’espulsione dalla Thailandia di Saguato. Pertanto, in esecuzione di un Decreto di espulsione firmato...

11799466w_tx600

Questa mattina giungerà in volo a Roma Fiumicino, proveniente da Bangkok, il catturando internazionale Mauro Saguato, arrestato in Thailandia dalle autorità locali, con la preziosa collaborazione del Nucleo Operativo dei Carabinieri di Imperia in quanto latitante dal 2011 per una condanna per bancarotta fraudolenta aggravata e continuata.

Le Autorità Thailandesi hanno ritenuto di non attendere la procedura estradizionale, potendo procedere direttamente all’espulsione dalla Thailandia di Saguato. Pertanto, in esecuzione di un Decreto di espulsione firmato dal Comandante in capo dell’Immigration Bureau di Bangkok, il commercialista imperiese è stato imbarcato nella tarda serata di ieri su un volo Bangkok – Roma Aeroporto Leonardo Da Vinci.

All’arrivo a Roma verrà preso in consegna dalla Polizia di Frontiera, Polaria, e dai Carabinieri, che daranno esecuzione al provvedimento di arresto ed alla traduzione nel carcere Rebibbia. Saguato sconterà 4 anni di reclusione per bancarotta fraudolenta aggravata e continuata.

E’ stato rinnovato il forte plauso dalle Forze di Polizia del Regno di Thailandia per l’attività d’indagine del Nucleo Investigativo Carabinieri di Imperia e per la reciproca e fruttuosa collaborazione tra le Autorità italiane e quelle thailandesi.

Condividi questo articolo: