LO STUDIOROSSI+SECCO DI IMPERIA VINCE IL PRESTIGIOSO PREMIO DI ARCHITETTURA “SELINUNTE”/LE IMMAGINI

Attualità Home

Il Premio Internazionale Selinunte è assegnato a progettisti di fama internazionale
che con il proprio lavoro hanno dato particolare lustro alla disciplina

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

collage_selinunte

Lo StudioRossi+Secco di Imperia è stato insignito nei giorni scorsi del prestigioso premio di Architettura “Selinunte”. 

Il Premio Internazionale Selinuntericonoscimento che viene tributato in occasione del convegno Architects meet in Selinunte, promosso dall’Associazione Italiana di Architettura e Critica (AIAC) di Roma,  è assegnato a progettisti di fama internazionale che con il proprio lavoro hanno dato particolare lustro alla disciplina. Tra i premiati delle precedenti edizioni, Daniel Libeskind, Massimiliano Fuksas, Mario Bellini, Benedetta Tagliabue e William Alsop.

Sabato 25 giugno, durante la giornata conclusiva del Convegno Internazionale “Architects meet in Selinunte now>next”, alla presenza delle autorità, i Premi Nazionali sono stati assegnati a Sandro Lazier, Davide Marazzi, Susanna Nobili e, appunto, a Mario Clemente Rossi, in rappresentanza dello studioRossi+Secco di Imperia.

Menzioni per Simone Gheduzzi Diverserighe Studio, Gianluca Forestiero e Alberto Rosso Studio Ata, Daniele Marcotulli Arianna Nobili Corte e Vincenzo Bernardi.

Il Premio internazionale è stato invece assegnato allo studio degli inglesi Allies and Morrison.

Venerdì 24 giugno, invece, il Premio Internazionale Selinunte, dedicato alla memoria di Zaha Hadid, è stato assegnato all’architetto francese Odille Decq.

Lo studioRossi+Secco di Imperia, composto dagli architetti Mario Clemente Rossi, Eleonora Secco e Katia Carli e dall’ing. Cristina Gagliolo, negli ultimi anni ha elaborato, in provincia, progetti importanti quali, ad esempio, “Dal Parasio al Mare” e la riqualificazione del centro storico di Diano Marina.

E proprio il vicesindaco di Diano Marina, Cristiano Za Garibaldi, ha voluto congratularsi con lo studio per il prestigioso riconoscimento. “E’ l’ennesima dimostrazione – ha dichiarato Za Garibaldi a ImperiaPost –  della bontà della scelta dell’amministrazione comunale dianese di affidare la riqualificazione del centro storico di Diano alla studioRossi+Secco. Un progetto che ha riconsegnato a residenti e turisti un cuore della città molto più vivibile e a misura d’uomo. Un premio davvero meritato”.

[wzslider autoplay=”true” interval=”5000″ transition=”‘slide'” lightbox=”true” exclude=”185459″]

 

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!