25 Febbraio 2024 00:07

Cerca
Close this search box.

25 Febbraio 2024 00:07

SAN BERNARDO DI MENDATICA. FUORI PERICOLO DI VITA LE DUE DONNE COLPITE DA UN FULMINE SUL MONTE FRONTÈ / LA STORIA

In breve: Sul posto, la centrale del 118 ha inviato l'elicottero dei vigili del fuoco, l'automedica e le ambulanze della Croce Rossa di Pontedassio e della Bianca di Pornassio.

recupero-elicottero-ciclista-icidente-cervo-19-4-15-6

San Bernardo di Mendadica. Sono fuori pericolo di vita le due donne, R.C. 45 anni e M.Z. 59 anni che nel pomeriggio di ieri sono state colpite da un fulmine sul Monte Frontè, in zona Garezzo. Le due donne, originarie di Rezzo, erano andate, assieme ad altri parrocchiani, sul posto per assistere a una messa ma un fulmine ha colpito la più giovane in pieno e di striscio la sua amica che è rimasta sotto choc ma cosciente riuscendo a chiamare i soccorsi.

Sul posto, la centrale del 118 ha inviato l’elicottero dei vigili del fuoco, l’automedica e le ambulanze della Croce Rossa di Pontedassio e della Bianca di Pornassio. Mobilitazione anche per il soccorso Alpino che mentre la più grave, rimasta ustionata, era in volo verso l’ospedale di Imperia hanno trasportato a braccia l’altra donna in una zona dove l’elicottero potesse vericellarla in maggiore sicurezza.

Condividi questo articolo: