CAOS RIFIUTI. DOPO SANREMO E DIANO MARINA, REVOCATO ANCHE A IMPERIA LO SCIOPERO DEI NETTURBINI PREVISTO PER MERCOLEDI’ 13 E GIOVEDI’ 14 LUGLIO/ECCO PERCHE’

Home Imperia

Revocato anche a Imperia e nel resto della provincia lo sciopero dei netturbini delle aziende private dell’igiene ambientale previsto per mercoledì 13 e giovedì 14 luglio. Nel corso dell’incontro a Roma con la Commissione di Garanzia i sindacati…

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

collage_sciopero_net_rev

Revocato anche a Imperia e nel resto della provincia lo sciopero dei netturbini delle aziende private dell’igiene ambientale previsto per domani, mercoledì 13, e giovedì 14 luglio. Nel corso dell’incontro a Roma con la Commissione di Garanzia i sindacati hanno firmato un protocollo d’intesa per effetto del quale lo sciopero viene revocato e vengono fissati i principi sui proseguirà la trattativa. Lo sciopero era già stato revocato ieri, lunedì 11 luglio, per i lavoratori delle aziende pubbliche.

Nel dettaglio, è previsto un aumento complessivo di 120 nel triennio (92 euro di aumenti retributivi, 28 euro su Previambiente, Fasda ed altre forme di welfare contrattuale); estensione art.18 L. 300 a tutti i lavoratori in forza al 6 marzo 2015; gestione malattie brevi; orario settimanale di 38h bilanciato da un adeguato numero di permessi retribuiti; miglioramento della reperibilità; classificazione del personale.

Gli incontri i definire i dettagli dell’accordo si terranno il 20, 25 e 26 luglio.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!