IMPERIA. PEDONALIZZAZIONE VIA CASCIONE. CONTINUA LA BATTAGLIA DEL “FRONTE DEL NO”. GRANARA:”IL CONSIGLIO DI STATO HA FISSATO L’UDIENZA DEL RICORSO AL…”/ LE NOVITÀ

Home Imperia

VIA CASCIONE GRANARA

Imperia. È stata fissata per il prossimo 2 febbraio del 2017 l’udienza dinnanzi al Consiglio di Stato per la discussione del ricorso del “fronte del no” nei confronti dell’opera di pedonalizzazione di via Cascione a Imperia. È questa la notizia che è emersa nel primo pomeriggio di oggi, al bar Niki, nel corso dell’incontro tra i commercianti promotori del ricorso e il Prof. Daniele Granara di Genova giunto a Imperia per fare il punto della situazione.

“Noi speriamo- ha detto Granara a ImperiaPost – che la pedonalizzazione non si faccia e che il Comune venga incontro alle esigenze dei commercianti che sono un’importante realtà economica per la città e quindi auspichiamo che il progetto possa essere revisionato per evitare la pedonalizzazione che è un’opera sbagliata. 

Abbiamo esaminato la situazione e preso atto che il Consiglio di Stato ha fissato, proprio sul discorso pedonalizzazione, l’udienza di merito il 2 febbraio del 2017 credo e auspico che ci sia il tempo per ragionare in modo costruttivo per salvaguardare le esigenze dei commercianti che in una fase di crisi economica sono altamente meritevoli di essere tutelati. Abbiamo fatto un esame generale, credo che la pubblica amministrazione che deve perseguire l’interesse pubblico si ponga il problema perché è molto grave e serio”.