IMPERIA. CRISTINA SCABBIA, LEADER DEI LACUNA COIL, A SOSTEGNO DELL’AGNESI:”MI PIANGE IL CUORE, SPERO CHE…”/IL POST

Home Imperia

14233887_10208849384285841_468791660_o

La chiusura a fine anno dello storico pastificio Agnesi di Imperia continua a indignare e a far discutere. L’ultimo attestato di solidarietà per i lavoratori dello stabilimento di via Schiva arriva da Cristina Scabbia, leader di uno dei gruppi metal più amati della scena internazionale, i Lacuna Coil.

In occasione del concerto della band al Calice Music Festival, la cantante ha ricevuto da un dipendente del pastificio un piccolo omaggio “griffato” Agnesi.

Il giorno seguente Cristina Scabbia sul proprio profilo facebook ha scritto: “Vi presento il ‘pastachiavi’, donatomi gentilmente ieri sera da un ragazzo che ancora per poco lavorerà allo stabilimento di Imperia della pasta Agnesi. Dico ‘per poco’ perché purtroppo lo stabilimento chiuderà a breveMi piange il cuore quando penso che molte persone che si impegnavano seriamente hanno perso/perdono/perderanno il lavoro, ma spero che questo simbolico oggetto porti un po’ di fortuna e rappresenti un capitolo che si chiude e uno nuovo che inizia.
L’Italia ha un potenziale del quale non ci si rende a volte nemmeno conto: tra arte, storia, la bellezza e la varietà dei paesaggi, prodotti alimentari e non che il mondo ci invidia…potremmo veramente permetterci tutto. Abbiamo anche tanti difetti, è vero, ma non dimentichiamoci delle cose belle che abbiamo. Cerchiamo di preservarle al meglio”.