“TOR DES GÉANTS”. “SENZA BENZINA MA NON MOLLO”. L’IMPERIESE FRANCESCO GOGGI PERCORRE 150 KM IN CONDIZIONI CRITICHE MA PROSEGUE LA SUA AVVENTURA / FOTO E VIDEO

Home Sport

goggi-report

Dopo i primi 50 km iniziali ha percorso oltre 150 km con problemi di salute che lo hanno messo a dura prova ma il trail-runner imperiese Francesco Goggi è deciso a non mollare e a tagliare il traguardo a Courmayeur entro le 150 ore previste dal regolamento del “Tor Des Géants”, la gara di montagna più dura al mondo che si svolge ogni anno su monti della Valle D’Aosta.

Goggi è ripartito da alcuni minuti dopo aver riposato un po’ nel piccolo comune di Gressoney-Saint-Jean dove ha avuto modo di mangiare qualcosa anche se i suoi problemi di stomaco lo stanno provando non poco tanto da fargli perdere oltre 100 posizioni. L’agente della Polizia di Stato al momento si trova al 181° posto, dopo aver percorso un totale di 206 km con un dislivello positivo di 18594 mt tenendo una velocità media di 2 km/h.

Mancano ancora circa 120 km alla fine della corsa che lo vede impegnato giorno e notte lungo i quattro “giganti” della Valle d’Aosta: il Gran Paradiso, il Monte Bianco, il Cervino e Monte Rosa in semi autosufficienza idrica e alimentare.

L’agente di Polizia imperiese è accompagnato dagli sponsor ufficiali: Il negozio “Al Vecio Scarpon” di Leca di Albenga, la “Nordsen” e la “Noene” , la “Latte Alberti” , “Simply”, l“Azienda Agricola Daprelà” e il “Consorzio Soluzione Casa”, noi di “ImperiaPost” e la Onlus Sorridi con Pietro.

È possibile seguire in diretta la gara e il percorso del singolo corridore sul sito live.tordesgeants.it , digitando il numero del pettorale di Francesco Goggi, il 111.

“Un saluto a tutti quelli che mi seguono su ImperiaPost, sono al 200° km, praticamente dal 50° che sto male e quindi fare 150 km sono già duri da fare con i dislivelli importanti che affrontiamo qua e farli con lo stomaco a pezzi, veramente senza benzina, ho dovuto non grattare il fondo, di più. Ora mi sento un pochino meglio, vedremo, riparto!” 

[wzslider autoplay=”true” interval=”6000″ transition=”‘slide’” lightbox=”true”]