IMPERIA. SPARISCONO 100 MILA EURO, AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO A PROCESSO CON L’ACCUSA DI APPROPRIAZIONE INDEBITA/LA STORIA

Attualità Home

Nel dettaglio, l’inchiesta, poi sfociata nel processo, ha preso il via
dalla denuncia di alcune famiglie di un condominio di via Carducci

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

via-carducci

Ha preso il via questa mattina in Tribunale a Imperia il processo che vede sul banco degli imputati l’amministratore di condominio Barbara Valentini, accusata di appropriazione indebita. Nel dettaglio, l’inchiesta, poi sfociata nel processo, ha preso il via dalla denuncia di alcune famiglie di un condominio di via Carducci.

I 100 mila euro, cifra stabilita nel corso delle assemblee condominiali, servivano per alcuni lavori di ristrutturazione al tetto dell’edificio. Affidati all’amministratore di condominio, sarebbero spariti nel nulla, tanto che i condomini hanno dovuto ripagarli alla ditta incaricata dei lavori per evitare una causa di risarcimento danni.

Barbara Valentini è difesa dall’avvocato Tania Dimarcoberardino, mentre i condomini da Patrizia Rava. Nel frattempo, la Valentini risulta sotto inchiesta per un altro caso analogo, verificatosi questa volta in un condominio di via Don Minzoni. La denuncia è partita da alcune famiglie residenti.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!