IMPERIA. ALL’ASSEMBLEA ANNUALE PARLA IL PRESIDENTE DI CONFINDUSTRIA, VINCENZO BOCCIA: “SI RICOMINCIA DAI NOSTRI TERRITORI PER PARLARE DI FUTURO”/FOTO E VIDEO

Home Imperia

boccia_confindustria

Presente all’Assemblea Annuale di Confindustria Imperia, che si sta svolgendo oggi in Camera di Commercio, anche il Presidente di Confindustria Nazionale, Vincenzo Boccia. Una presenza importante per testimoniare una vicinanza del centro nazionale ai suoi territori, in particolare Imperia. Il presidente, insieme a tutti i presenti in sala, assiste quindi alla presentazione del progetto “Officina Imperia”, ossia il contenitore di idee per riqualificare la città.

VINCENZO BOCCIA

Un bellissimo progetto che viene presentato da Confindustria Imperia. Si ricomincia nel paese, attraverso i nostri territori, a partire da Imperia, di parlare di futuro. Si propone una visione nuova attraverso la trasformazione urbana, anche elemento di sviluppo e di attrazione del turismo, e quindi di intervenire sui nodi di sviluppo del paese. Confindustria deve essere attore di una grande proposta all’interno di questa città, ma anche di stampo nazionale. Si individuano idee, proposte e risorse per ricostruire passo dopo passo un paese diverso, che vuole reagire e non più resistere.

Il segnale di flessione dei contratti a tempo indeterminato va analizzato. Dietro quei dati ci sono aziende che vanno molto bene, e altre che arretrano un po’. È evidente che la questione lavoro è collegato alla questione della crescita. È un paese che deve intervenire sulla crescita e l’Europa deve rivedere la sua politica economica “prociclica”, che a volte rallenta la crescita. Non appena si avrà una “ripresina”, è evidente che il primo impatto non è nell’incremento dell’occupazione. Ci sono segnali di ripresa occupazionale nell’eurozona, e può essere un segnale positivo anche per l’Italia. Bisogna costruire una posizione europea molto forte. Se l’Europa si compatta può difendersi e reagire. L’Europa è il mercato più ricco del mondo ed ha un debito aggregato inferiore agli Stati Uniti d’America, e l’Italia è il secondo paese manifatturiero d’Europa. Abbiamo potenzialità da vendere.

ALBERTO ALBERTI

VIDEO DI INTRODUZIONE AL PROGETTO “OFFICINA IMPERIA”

MAURO BARACCO

 

[wzslider autoplay=”true” interval=”6000″ transition=”‘slide’” lightbox=”true”]