Imperiapost nei comuni alluvionati: Ponti di Pornassio, evacuata la storica “Genzianella”, isolata la Locanda dello Scoiattolo. “La frana si è portata via tutto”/il reportage

Entroterra Home

Un’atmosfera cupa a Ponti di Pornassio. La frana avvenuta nella notte tra giovedì 24 e venerdì 25 novembre ha causato danni ingenti al Ristorante “La Genzianella”, che è stato evacuato e chiuso. I proprietari della Locanda dello Scoiattolo, gli unici rimasti in zona, a 1 km dal paese, sono potuti rimanere nella loro abitazione, ma hanno avuto problemi con l’acquedotto e sono isolati dal punto di vista della linea telefonica. 

ImperiaPost ha incontrato la signora Lorenzi, della Locanda dello Scoiattolo, che, insieme alla madre, è rimasta nella sua casa, e che ha raccontato ai nostri inviati l’esperienza di questi giorni drammatici.

In questa zona di Ponti siamo gli unici ad essere rimasti – racconta – Abbiamo la nostra attività e speriamo che la situazione si risolva nel miglior modo possibile e nel minor tempo possibile, anche perchè i nostri vicini (il Ristorante La Genzianella, ndr.), che hanno anche loro un’attività, hanno subito un danno ed è giusto che si cerchi di intervenire. La frana li ha danneggiati e investiti in pieno, quindi per la loro sicurezza i pompieri gli hanno detto di evacuare il locale.

Noi siamo stati più fortunati conclude – anche se è brutto dirlo in una circostanza del genere, perchè per ora la frana ci ha colpito emotivamente ma per fortuna non abbiamo subito dei danni in questa proprietà. Nel boschetto che abbiamo davanti è franato tutto e si è portato via la linea telefonica e siamo isolati. La corrente per fortuna ci è mancato soltanto per alcune ore venerdì. L’acquedotto ha i suoi problemi. Speriamo che lo stato di calamità sia dichiarato e che ci vengano in soccorso le istituzioni”.

[wzslider autoplay=”true” transition=”‘slide’” lightbox=”true”]