IMPERIA. ALLACCIO DEPURATORE, RIPRENDONO GLI SCAVI IN SPIANATA BORGO PERI ALLA RICERCA DELLE ANTICHE MURA DI ONEGLIA/FOTO E VIDEO

Home Imperia

Sono ripresi questa mattina, dopo alcune settimane di stop, gli scavi in Spianata Borgo Peri nell’ambito degli studi per la realizzazione dell’allaccio del depuratore da Imperia a Diano Marina

collage_scavinew_24jan

Sono ripresi questa mattina, dopo alcune settimane di stop, gli scavi in Spianata Borgo Peri nell’ambito degli studi per la realizzazione dell’allaccio del depuratore da Imperia a Diano Marina, in particolare per verificare dove possano essere installate le tubature.

Sul posto è presente l’archeologa della soprintendenza Frida Occelli. Nel dettaglio gli operai sono al lavoro per trovare l’ultima porzione dell’antico torrione del ‘500 ritrovato nel corso degli scavi del luglio scorso. In particolare il sondaggio si è reso necessario per scongiurare l’eventualità che le tubature per l’allaccio del depuratore di Imperia a Diano Marina, possano in qualche modo danneggiare le antiche mura di Oneglia.

Una volta che verrà definito il percorso delle tubature lo scavo verrà ricoperto e la soprintendenza con tutta probabilità provvederà a installare un pannello informativo, che ripercorrerà l’antica storia delle mura di Oneglia con immagini e didascalie.

[wzslider autoplay=”true” interval=”5000″ transition=”‘slide'” lightbox=”true” exclude=”227298″]

Segui Imperiapost anche su: