IMPERIA. SCENE DA FAR WEST A ONEGLIA. ALLONTANATI DALL’AUTOBUS, PRENDONO A PUGNI IL CONTROLLORE E LO MINACCIANO CON UN COLTELLO. DOPO UNA CACCIA ALL’UOMO, FERMATI TRE GIOVANI/FOTO E VIDEO

Cronaca Home

18195709_10211065914417709_1991337738_o

Viaggiavano sull’autobus senza biglietto e, quando sono stati invitati dal controllore a scendere, lo hanno aggredito con alcuni pugni in faccia, per poi minacciarlo con un coltello. E’ successo nel primo pomeriggio di oggi, giovedì 27 aprile, a Imperia. Protagonisti tre giovani sudamericani.

Nel dettaglio, i tre giovani sono stati invitati a scendere dall’autobus in piazza Dante e, per tutta risposta, hanno aggredito il controllore a pugni e successivamente lo hanno minacciato con un coltello. Immediatamente è stato richiesto l’intervento delle forze dell’ordine, giunte sul posto con due pattuglie della Polizia Municipale che hanno intercettato uno dei tre giovani sotto i portici di via Bonfante. Ne è seguita una perquisizione e il successivo trasporto, dopo l’intervento dei Carabinieri, presso una delle auto di servizio.

Nel frattempo è partita la caccia agli altri due complici, scovati in breve tempo da Carabinieri e Polizia Municipale nei pressi di Galleria Isnardi. Tutti e tre sono stati cosi fermati e tradotti in caserma per accertamenti. Rischiano la denuncia per lesioni personali e minaccia aggravata.

Per il controllore raggiunto da alcuni pugni al volto, è stato necessario l’intervento dell’ambulanza della Croce Oro di Imperia. Le sue condizioni non sono gravi.

Nel corso delle perquisizioni, le forze dell’ordine hanno anche trovato i proventi di alcuni furti messi a segno in negozi di abbigliamento di Imperia. I tre, dunque, rischiano anche la denuncia per furto.

[wzslider autoplay=”true” interval=”5000″ transition=”‘slide’” lightbox=”true” exclude=”246317″]