24 Aprile 2024 10:36

Cerca
Close this search box.

24 Aprile 2024 10:36

IMPERIA. ACCUSATO DI FALSO PER UN “PASS” IRREGOLARE, ASSOLTO IN TRIBUNALE L’EX ASSESSORE PROVINCIALE GIACOMO RAINERI/ECCO PERCHÈ

In breve: Assolto il presidente del Circo Parasio ed ex assessore provinciale Giacomo Raineri, finito a processo con l'accusa di falso ideologico in atto pubblico, nell'ambito della procedura di ottenimento del pass per l’accesso alla Ztl del Parasio.

pasra

Assolto il presidente del Circolo Parasio ed ex assessore provinciale Giacomo Raineri, finito a processo con l’accusa di falso ideologico in atto pubblico, nell’ambito della procedura di ottenimento del pass per l’accesso alla Ztl del Parasio.

Raineri, difeso dall’avvocato Nicola Ditta, secondo l’accusa, avrebbe dichiarato nella domanda presentata alla Polizia Municipale di essere il proprietario dell’auto per cui aveva richiesto l’autorizzazione ad entrare nella zona a traffico limitato. Gli uffici del comando di via Spontone, effettuando al registro della motorizzazione una visura sulla targa dell’auto in uso a Raineri, hanno scoperto che la stessa era intestata ad un’altra persona.

Durante l’udienza di questa mattina in tribunale a Imperia, di fronte al giudice Gamba e al PM Tiziana Berlinguer, Raineri ha spiegato che la macchina era in uso a lui e alla moglie da molti anni e, quando è andato a compilare i permessi per il pass era di fretta e, senza pensare, ha dichiarato di essere l’intestatario dell’auto.

Il giudice Gamba, accogliendo la richiesta del PM Tiziana Berlinguer, ha assolto Raineri affermando che “il fatto non costituisce reato”.

Condividi questo articolo: