IMPERIA. AL VIA L’EDIZIONE 2017 DI OLIOLIVA. VIAGGIO TRA GLI OLTRE 200 STAND NEL CENTRO DI ONEGLIA/IL REPORTAGE

Cultura e manifestazioni Home

collage_olioliva_2017_stand

Imperia. Grande folla già ieri pomeriggio a Olioliva, nel primo giorno di manifestazione caratterizzato dal Forum internazionale e dalla firma della Carta dei Musei.   

Dopo l’inaugurazione avvenuta alla presenza delle maggiori autorità civili e militari, le vie del centro di Oneglia, si sono riempite di centinaia di persone alla ricerca delle specialità tipiche del territorio ligure e non solo, tra gli oltre 200 stand.

ECCO IL PROGRAMMA DI OGGI, SABATO 11 NOVEMBRE

Alle 10 laboratorio floreale a cura di Associazione Culturale “Atelier Amaryllis” con Anga Confagricoltura Calata Cuneo Area Incontri;
ore 10.30 “La ricetta del pescatore” a cura di Legacoop pesca. Il comandante Salvatore Pinga illustrerà una delle tante ricette che è possibile degustare a bordo del “ Pingone ”, l’ Ittiturismo galleggiante del Porto di Imperia Oneglia nell’area laboratori;
alle 11 “ Brigì va in citta” laboratorio creativo nell’area Incontri a cura di Brigì cooperativa comunità di Mendatica e Anga ;
alle 11 consiglio direttivo Re.Co.Med Rete Città dell’Olio del Mediterraneo;
alle 12.30 al via a Taggia “ La taggiasca siamo noi” arrivo della sfilata di Ape Car capitanate dal presidente Giovanni Toti con degustazione finale di olive taggiasche in salamoia in Calata Cuneo;
Dalle 15 “L’irrigazione in olivicoltura nei nuovi scenari climatici” convegno a cura della Cia nella sala multimediale Camera di commercio.
Alle 15 premiazione Concorso Aperoliva a cura di Confcommercio e Cia Area Incontri;
ore 15 fattorie didattiche nell’area laboratori piccoli agrichef crescono a cura di Coldiretti;
alle 16 il Gruppo di Azione Locale Gal Riviera dei Fiori illustra le proprie iniziative nell’ambito del Psr ;
alle 16 “L’acciuga sotto sale” a cura di Legacoop Dipartimento Pesca;
alle 17 “Scuola di nodi” con il comandante Demetrio Cara “Mimmo” presso biblioteca civica; alle 17 cake design a cura di Magica Trilli di Sara Cimiotti e Cna Alimentare nell’area laboratori;
alle 18 “Gocce di Olio Zen: la pasticceria Fusion” a cura di Alessandro Racca e Cna Alimentare;
Alle 18 presentazione del libro “Le ricette della tradizione ligure a base di Olio Extravergine di Oliva” di Fabrizio Vignolini edito da Atene edizioni nell’area incontri e alle 20 chiusura degli stand;

Trekking urbano”, l’appuntamento è a cura dell’ Asd Monesi Young del Comitato Provinciale Uisp di Imperia con il patrocinio di Confcommercio: verrà proposto un percorso storico a Oneglia, lungo le antiche mura dei Doria che difendevano la città. Un modo per rivelare storia e crescita della città. L’itinerario ha inizio in largo Ghiglia (ritrovo ore 15.30), poi si andrà in via Ospedale, piazzetta dell’Olmo, salita Gallita , via Amendola, piazza Calvi, Calata Cuneo, piazza San Giovanni, piazza de Amicis, via De Sonnaz , piazza Dante e conclusione in via Bonfante. Gli accompagnatori sono tecnici specializzati Uisp e guide escursionistiche. L’evento è gratuito.

Pesca: a cura del Dipartimento Pesca Legacoop Agroalimentare Liguria sabato alle 10.30  “ La ricetta del pescatore”: Il Comandante Salvatore Pinga   illustrerà una delle tante ricette che è possibile degustare a bordo del Pingone   (Area Laboratori); dalle 16  “L’acciuga sotto sale”: il Comandante Arcella Luigi illustrerà come a bordo della motobarca Ineja II si effettua la salagione delle acciughe. Alle 17  “ Scuola di nodi”: il Comandante Cara Demetrio detto Mimmo insegnerà a grandi e piccini  i nodi marinari (Biblioteca Civica)

In piazza Calvi: laboratori e giochi per bambini, baratto di giocattoli e libri, corso gratuito di assaggio di olio per bambini, animazione, sport. Sabato 11 e Domenica 12: dalle 15.00 alle 18.30.

Musei: visite gratuite al Museo dell’Olivo della Fratelli Carli in occasione di 25 anni del polo culturale imperiese. Diciotto s ale, 8000 reperti tra lucerne, lumi ad olio, vasi, ampolle e oliere, di ogni dimensione e provenienza, tra i quali alcuni di valore inestimabile; una biblioteca tra le più complete sul tema; tre diversi percorsi espositivi che accompagnano il visitatore in un emozionante viaggio.

Appuntamento speciale al Museo di Arte Contemporanea di villa Faravelli con due iniziative promosse dalla gestione della CMC: sabato e domenica sconto promozionale su tutti i biglietti di ingresso e – in entrambi i pomeriggi alle ore 17 – lo staff del Museo guiderà i visitatori in un racconto alla scoperta della storia di Villa Faravelli e delle opere della Collezione Invernizzi.

Tavola Rotonda a cura della Confederazione Italiana Agricoltori: L’importanza dell’irrigazione in Olivicoltura nei nuovi scenari climatici” dalle 15.00 alle 17.00 Sala multimediale Camera di Commercio .

Inoltre:

Evento promosso dalla Regione Liguria “La Taggiasca siamo noi”. Il ritrovo è previsto alle 13 in Piazza S.S Trinità a Taggia allestita appositamente attraverso una decina di veicoli APE con sopra la scritta “La Taggiasca siamo noi”. Nell’occasione il Presidente di Regione Liguria Toti, il sindaco di Taggia Conio e la Giunta regionale premieranno un contadino centenario che arriverà con la sua “Ape” Car.

Alle 14 è prevista la partenza del corteo dei figuranti che attraverserà le strade del Comune di Taggia a bordo delle Ape che proseguiranno poi per Imperia sulla strada Aurelia per arrivare a Calata Cuneo.  

Alle 15 a Calata Cuneo, dove saranno posizionati stand con prodotti enogastronomici, è prevista una cerimonia alla presenza del Presidente di Regione Liguria e degli assessori regionali.

Alle 17 il P residente Toti, insieme all’assessore regionale Marco Scajola, e ai componenti della Giunta regionale, visiterà il Museo dell’Olivo della Fratelli Carli di Imperia, una realtà storica sul territorio che quest’anno compie 25 anni.

OliOliva è organizzata da PromImperia della Camera di Commercio “Riviere di Liguria”, Città dell’Olio, con il supporto di Unioncamere , Regione, Provincia e Comune di Imperia e la partecipazione delle associazioni di categoria. La parte commerciale è affidata a Espansione di Paola Savella.