IMPERIA. APRE LA “SARTORIA MIGRANTE” AL CAS DI CASTELVECCHIO. LA COOPERATIVA “L’ANCORA”:”PER FAVORIRE L’INTEGRAZIONE…”/L’INIZIATIVA

Home Imperia

Continua a svilupparsi il progetto di sartoria iniziato oltre un anno fa nei centri di accoglienza della coop. Ancora di Imperia e Bajardo.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

MSTRGAN

Continua a svilupparsi il progetto di sartoria iniziato oltre un anno fa nei centri di accoglienza della coop. Ancora di Imperia e Bajardo. Il laboratorio ha finalmente una “sede” ufficiale, la cooperativa ha difatti adibito a sartoria una stanza del CAS di Castelvecchio a Imperia.

“Gestita da uno degli ospiti, Alagi, affiancato da altri ospiti, operatori e volontarispiegano dalla Cooperativala sartoria si occupa delle necessità interne, di rifornire il banchetto equo-solidale che parteciperà ai mercatini natalizi di Porto Maurizio (8-9 Dicembre) e Oneglia (12-24 Dicembre), ma è soprattutto disponibile per gestire richieste esterne di riparazione o creazione capi.

L’obiettivo è quello di fondere lo stile africano e quello italiano, favorendo l’integrazione e avvicinando le culture, data la multietnicità del laboratorio”.

Per maggiori informazioni o prenotazioni potete contattarli tramite mail sartoriamigrante2017@gmail.com o al 0183-296497.

[wzslider autoplay=”true” interval=”6000″ transition=”‘slide'” lightbox=”true”]

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!