Cultura e manifestazioni, Home — 29 gennaio 2018 alle 13:31

IMPERIA. AL CAMPETTO DI VIA GIBELLI CINQUE GIORNATE DI “GIOCHI DI RUOLO DAL VIVO”. DOMENICA 18 FEBBRAIO IL PRIMO APPUNTAMENTO

Proseguono le iniziative assunte dall’associazione Ag@ Genitori Attivi presso il campetto di via Gibelli nell’ambito del Patto di Collaborazione sottoscritto con il Comune di Imperia

di Redazione

fed384d6-94f3-4b04-900d-4af69f93f4c9

Proseguono le iniziative assunte dall’associazione Ag@ Genitori Attivi presso il campetto di via Gibelli nell’ambito del Patto di Collaborazione sottoscritto con il Comune di Imperia, che ha definito le modalità di collaborazione per l’apertura e la chiusura del campetto sportivo stesso negli orari e nei periodi extrascolastici, al fine di consentire a singoli soggetti, a gruppi spontanei informali ed associazioni regolarmente e formalmente costituite sia la libera e gratuita fruizione dello spazio pubblico sia il perseguimento di scopi sociali ed aggregativi che la realizzazione di iniziative ludico-ricreative rivolte indistintamente a tutta la Cittadinanza.

Al riguardo, infatti, il team “Infausti” di Nucleo Ardente Softair ha chiesto di poter organizzare, anche col sostegno di Ag@ Genitori Attivi, alcune giornate (18 febbraio, 18 marzo, 15 aprile, 20 maggio, 17 giugno) di gioco di ruolo dal vivo, gratuite e aperte a tutti i bambini e ragazzi.

Nel periodo della creazione del murales contro il bullismo – che ha impreziosito il campetto sia dal punto di vista estetico che dal punto di vista dei contenuti e dei messaggi positivi da trasmettere ai giovani della città - erano già stati organizzati incontri gratuiti di Martial Theatre, molto apprezzati dai bambini, da parte del Team “infausti”.

 
 
 
ITALIE_PC_1980X1080-imperiapost_new