Attualità, Home — 20 febbraio 2018 alle 15:10

ELEZIONI COMUNALI 2018. “OBIETTIVO IMPERIA” APPOGGIA LA CANDIDATURA A SINDACO DI CLAUDIO SCAJOLA:”PERSONA COMPETENTE, SMUOVERÀ LE ACQUE NEL CENTRODESTRA”

Il gruppo Obiettivo Imperia commenta la disponibilità dell’ex ministro Claudio Scajola a candidarsi sindaco alle prossime elezioni comunali di Imperia.

di Redazione

28309293_10213658547191908_1989541294_o

“Apprendiamo con piacere e come una nota positiva la notizia che l’on.Scajola, persona di indubbia competenza, si sia reso disponibile a candidarsi per la poltrona di primo cittadino”. Così commenta il gruppo Obiettivo Imperia, a seguito della disponibilità dell’ex ministro Claudio Scajola a candidarsi sindaco alle prossime elezioni comunali di Imperia.

Il nostro territorio e la nostra comunità devono avere il diritto di determinare i candidati che li rappresentino a tutti livelli. Le recenti vicende nazionali che hanno visto l’esclusione di stimati e benvoluti rappresentanti locali a fronte di paracadutati, pur responsabili e competenti provenienti da tutt’altra parte d’Italia, riteniamo che impongano una riflessione seria e approfondita perché almeno nelle prossime tornate elettorali non si ripetano vicende che ci hanno visto nel ruolo di meri spettatori senza alcun diritto di scelta.

Oltre a questo, non possiamo dimenticare, che anche l’attuale amministrazione comunale imperiese è nata ed è stata partorita al di fuori del territorio locale con l’importante anzi fondamentale ingerenza della Regione, con il risultato di mettere Insieme realtà eccessivamente eterogenee tra di loro terminando come purtroppo sì è rivelato ad un percorso amministrativo costellato da continui distinguo e differenziazioni ma con scarsi risultati pratici.

Le risultanze di queste imposizioni sono quindi sotto gli occhi di tutta la comunità cittadina e hanno penalizzato tutti settori produttivi della nostra città.

Conseguentemente alle considerazioni sopra esposte e nonostante i ripetuti inviti per l’apertura di un tavolo di discussione che vedesse le realtà civiche e movimenti che fanno riferimento all’area di centro destra, siano andati deserti ed inascoltati, ci troviamo pertanto a circa tre mesi dalle elezioni comunali ed a due dalle presentazioni delle liste senza uno scenario che veda confronti sui programmi e sulla coalizione fino a terminare con la scelta condivisa di un candidato sindaco.

Obiettivo Imperia, nel silenzio assordante delle segreterie dei partiti, saluta con piacere e come una nota positiva la notizia che l’on.Scajola , persona di indubbia competenza, si sia reso disponibile a candidarsi per la poltrona di primo cittadino, confidando che possa finalmente smuovere le acque nello schieramento di centro destra e le sue componenti moderate.

Nell’ottica di presentarsi ai futuri incontri pubblici tematici e programmatici che sicuramente saranno nel mese di Marzo il gruppo di Obiettivo Imperia continua la propria attività di studio e approfondimento per sviluppare in modo particolare alcune tematiche programmatiche, che saranno successivamente portate all’attenzione degli incontri e saranno propedeutici alla nostra partecipazione a qualsiasi coalizione”.