PALLANUOTO GIOVANILE. SCONFITTA 15 – 8 PER LA UNDER 15 FEMMINILE DELLA RARI NANTES IMPERIA CONTRO IL RAPALLO. LA FORMAZIONE UNDER 17…/IL TABELLINO

Home Pallanuoto Sport

La Rari ha combattuto ad armi pari contro le rapallesi per tre quarti di gara e va applaudita la prestazione delle ragazze

pallanuoto giovanile

Un terzo tempo da incubo delle giallorosse regala la vittoria al Rapallo: finale 8-15. La Rari ha combattuto ad armi pari contro le rapallesi per tre quarti di gara e va applaudita la prestazione delle ragazze.

Al via sono le ospiti a portarsi avanti ed è Polverino a segnare la prima rete imperiese. Nei secondi otto minuti, capitan Accordino suona la carica con una doppietta e coi gol di Ferraris e ancora Polverino, la Rari trova così il pari all’intervallo lungo.

L’incubo si materializza nella ripresa: Rapallo firma un devastante 0-7 (cinque sono le segnature della sola Cabona) che pone la distanza decisiva. Negli ultimi minuti, un’altra doppietta di Accordino e la rete di Cerrina fissavano il finale 8-15.

TABELLINO

R.N.IMPERIA – RAPALLO PN. 8-15
(1-3; 4-2; 0-7; 3-3)
IMPERIA – Repola, Rosta, Ruma, Roncarolo, Cappello, Cerrina 1, Ferraris 1, Bessone, Accordino cap. 4, Polverino 2, Iazzetta. All.: Stieber
RAPALLO – Gasparini, De Carli 4, Costigliolo 2, Fusco, Mascherpa, Cabona 8, Giavina, Malacrida 1, Franchini, Antonucci.
Note: uscite per limite di falli Polverino (I) nel quarto tempo

I giovanissimi Under17 della Rari Nantes Imperia non riescono ad uscire dal periodo sfortunato e, dopo la sconfitta contro Sestri, arriva anche il k.o. casalingo contro Savona.

Per l’occasione, in panchina si è seduto Nicola Rosso che ha sostituito Enrico Gerbò, colpito dall’influenza. La partita è stata molto combattuta, ne è uscito un tabellino avaro di gol ed a far la voce grossa sono state le difese.
A conti fatti, sono stati decisivi i primi otto minuti terminati sullo 0-2 per i savonesi.

La Rari (ancora falcidiata dalle assenze) ha sempre tenuto il passo degli avversari ma non è mai riuscita ad infilare quella marcia in più che avrebbe permesso l’aggancio. Così, la doppietta di Kovacevic ed il gol di Russo non hanno portato i frutti sperati.

TABELLINO
R.N.IMPERIA – R.N.SAVONA 3-5
(0-2; 1-1; 1-1; 1-1)
IMPERIA – DiFini, Sapino, Merkaj E., Merkaj R. cap., Russo 1, Kovacevic 2, Bracco, Pario, Piskunov, Sapino, Grosso, Ferrari. All.: Rosso
SAVONA – Cricrì, Aulisio, Parisi, Ispulla, Canova, Drago 1, Porrini, Marini cap., Finotti, Montedoro 1, Roggerone 1, Viganego 1, Grassi 1.
Note: uscito per limite di falli Montedoro (S) nel quarto tempo

Segui Imperiapost anche su: