“L’UNIVERSO IN UNA STANZA A IMPERIA”. AL MUSEO NAVALE ARRIVA IL PLANETARIO ITINERANTE, VISITABILE DAL 12 AL 20 MARZO. PODESTÀ:”OCCASIONE DA NON PERDERE”/FOTO E VIDEO

Cultura e manifestazioni Home

L’evento, dal titolo “L’Universo in una stanza a Imperia”, avrà luogo da lunedì 12 a venerdì 20 marzo 2018 presso il Museo Navale, in collaborazione con l’Osservatorio Astronomico del Righi di Genova e del Comitato Antikythera.

collage_planetario_imp

Gli uffici del settore Cultura di Imperia e l’Assessore Nicola Podestà hanno programmato la realizzazione di un ciclo di incontri dedicati alla divulgazione dell’astronomia e delle discipline ad essa connesse.

L’evento, dal titolo “L’Universo in una stanza a Imperia”, avrà luogo da lunedì 12 a venerdì 20 marzo 2018 presso il Museo Navale, in collaborazione con l’Osservatorio Astronomico del Righi di Genova e del Comitato Antikythera.

Per lo svolgimento del progetto scientifico sarà allestito presso il Museo un planetario itinerante gonfiabile di 6×6 metri, dotato di proiettore digitale, all’interno del quale si svolgeranno gli interventi divulgativi a tema astronomico, condotti da esperti e corredati da materiale informativo.

L’Assessore Nicola Podestà commenta: “Presso la sala d’esposizione del Museo Navale, che fra qualche mese vedrà l’apertura del Planetario stabile, abbiamo a disposizione la cornice ideale per realizzare quello che, ci auguriamo, sia solo il primo appuntamento di una stagione culturale rivolta alla cultura scientifica. Questa, suscita molto interesse e partecipazione, come dimostrato dal recente successo del Festival della Scienza a Genova, della Città della Scienza di Napoli e di altre iniziative di divulgazione scientifica.

Allo stesso tempo però, vediamo crescere atteggiamenti di oscurantismo e irrazionalismo che influenzano una parte non trascurabile dell’opinione pubblica, con risultati sconcertanti. Basti vedere la proposta contro le vaccinazioni, le credenze astrologiche o reazioniste ecc.

La negazione della scienza genera timori infondati con conseguenti ricadute negative sull’intera collettività. Per questi motivi, nel nostro piccolo, vogliamo, attraverso il fascino esercitato dall’astronomia, dare visibilità all’affermazione di una immagine positiva del sapere scientifico”.

“Per il Planetario definitivo, dal momento in cui verrà affidato il lavoro, che avverrà in questi giorni, ci sono circa 5 mesi di tempo per realizzarlo. Ormai non ci sono più ostacoli di tipo burocratico, quindi per la fine dell’estate possiamo contarci“.

Le visite al planetario, aperte al pubblico e dedicate in particolar modo alle scuole, sono stabilite come segue:

ORARI DEL PLANETARIO PER SCOLARESCHE – (Turni ogni ora) – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA al n. 349/6109467 – (Costo ingresso per le scolaresche € 3,00 ad alunno, ingresso gratuito per gli accompagnatori) – Informazioni: Assessorato alla Cultura tel. 0183/701556 – 701561.

– lunedì 12 marzo turni per scolaresche ore 14.00/16.00
– da martedì 13 marzo a venerdì 16 marzo e da lunedì 19 marzo a martedì 20 marzo turni per le scolaresche su prenotazione ore 9.00/13.00 e 14.00/16.00

ORARI DEL PLANETARIO PER IL PUBBLICO – (Turni ogni 45 minuti) – INGRESSO SENZA PRENOTAZIONE – (Costo ingresso per il pubblico € 5,00 adulti – € 4,00 minori 4-12 anni)
– giorni feriali dalle 16.00 alle 19.00
– sabato dalle 15.45 alle 19.30
– domenica dalle 15.00 alle 19.30

Si ricordano inoltre le aperture straordinarie del Museo Navale:
tutti i giorni feriali, sabato escluso, dalle 9.00 alle 13.00 e domenica dalle 15.00 alle 19.30.

Rimangono invariati i consueti orari di apertura del Museo:
Martedì dalle 9.30 alle 11.30 – Giovedì e Sabato dalle 15.30 alle 19.30

Segui Imperiapost anche su: