ADDIO AI SEMAFORI ALL’INCROCIO TRA VIA TRENTO E VIALE MATTEOTTI, IMPERIESI IN RIVOLTA: “DECISIONE ASSURDA, IL SINDACO REVOCHI L’ORDINANZA”/IL CASO

Home Imperia

L’ordinanza firmata dal Comandante della Polizia Municipale Aldo Bergaminelli, su indicazione del Sindaco Carlo Capacci, che prevede la soppressione dei semafori all’incrocio tra via Trento e Viale Matteotti ha scatenato una selva di proteste in città

polemica-messagi-facebook-semaforo-imperia-carlo-capacci (13)

L’ordinanza firmata dal Comandante della Polizia Municipale Aldo Bergaminelli, su indicazione del Sindaco Carlo Capacci, che prevede la soppressione dei semafori all’incrocio tra via Trento e Viale Matteotti ha scatenato una selva di proteste in città.

La maggioranza dei cittadini ha espresso, in particolare sui social network, tutto il proprio malumore per una modifica della viabilità ritenuta fortemente inadeguata. Il Sindaco Carlo Capacci, lo ricordiamo, ha ipotizzato che la soppressione dei semafori possa velocizzare il traffico.

Addio ai semafori all’incrocio tra via Trento e Viale Matteotti, esplode la rabbia sui social network

Decine i commenti sui social network in merito alla notizia, riportata dal nostro giornale, della soppressione dei semafori. In particolare, la maggior parte dei cittadini lamenta un aumento dei rischi per l’incolumità degli utenti della strada. Non solo, tra le critiche più frequenti quelle legate all’attraversamento pedonale tra via Trento e Viale Matteotti, non più regolamentato dai semafori e ritenuto pericoloso. 

Tantissime, poi, le accuse al Comune, accusato di aver lanciato la sperimentazione viabilistica per nascondere la mancanza dei fondi necessari per la riparazione del semaforo rimasto danneggiato dopo l’incidente stradale del 26 aprile scorso.

[wzslider autoplay=”true” interval=”5000" transition=”‘slide'” lightbox=”true” exclude=”322820"]

 

Segui Imperiapost anche su: