IMPERIA. CALA IL SIPARIO SULLA 17ª EDIZIONE DELLA FIERA DEL LIBRO. MIGLIAIA DI VISITATORI TRA GLI STAND DELLE CASE EDITRICI/LE IMMAGINI

Cultura e manifestazioni Home

Tantissimi visitatori e un grande per la 17ª edizione della Fiera del Libro,
Festival della Cultura Mediterranea, terminata oggi, domenica 27 maggio

fiera del libro foto ale del vento

Tantissimi visitatori e un grande successo per la 17ª edizione della Fiera del Libro, Festival della Cultura Mediterranea, terminata oggi, domenica 27 maggio, dopo tre giorni molto intensi, ricchi di eventi per grandi e piccoli.

Patrocinata da Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero dei Beni e le Attività Culturali, Città di Imperia, Provincia di Imperia e Camera di Commercio Riviere di Liguria e Regione Liguria, la Fiera del Libro è organizzata dal Comitato San Maurizio presieduto da Luciangela Aimo, insieme con la commissione scientifica presieduta da Annelise Caverzasi, e si avvale della collaborazione di Giuliano Ferrari e dell’ Associazione Agenda Fotografica per la parte conoscitiva del territorio e delle tradizioni. La parte espositiva e i rapporti con le Case editrici è curata da Espansione Eventi di Paola Savella.

La mostra mercato del libro è inserita nel piano di rilancio del Centro Storico di Porto Maurizio e ha visto la partecipazione di centinaia di case editrici e un’esposizione di migliaia di libri. Grazie al gran numero di visitatori la Fiera del Libro di Imperia si colloca tra le manifestazioni culturali di maggior rilievo a livello nazionale mantenendo attrattiva e vivacità organizzativa.

Gli ospiti dell’edizione 2018

Dario Arkel, Lorenzo Beccati, Michela Vittoria Brambilla, Andrea Camera, Daniele Capezzone, Giancarlo Caselli, Martina Dell’Ombra, Piero Fassino, Raffaella Fenoglio, Giovanni Maria Flick, Cinzia Ghigliano, Mario Giordano, Luca Iaccarino, Max Laudadio, Maria Giovanna Luini, Laura Maragliano, Fabio Mendolicchio, Gianluca Morozzi, Margherita Oggero, Danilo Paparelli, Barbara Ronchi della Rocca, Antonella Tarpino, Marcello Veneziani.

 

Segui Imperiapost anche su: