Cultura e manifestazioni, Home — 29 maggio 2018 alle 15:34

IMPERIA: “WELCOME TO ST. TROPEZ”, IL 1° GIUGNO TORNA L’EVENTO MUSICALE A FAVORE DELLA SORRIDI CON PIETRO ONLUS

Venerdì 1 Giugno, alle ore 22, ci sarà Welcome To St. Tropez, in Piazza Marinai D’Italia, il music show organizzato dalla Onlus SorridiconPietro che darà il via all’estate, giunto ormai alla sua sesta edizione

di Redazione

Welcome-To-St-Tropez-sorridi-con-pietro-onlus-imperia-piazza-marinai-italia

L’ora X si avvicina: Venerdì 1 Giugno, alle ore 22, ci sarà Welcome To St. Tropez, in Piazza Marinai D’Italia, il music show organizzato dalla Onlus SorridiconPietro che darà il via all’estate, giunto ormai alla sua sesta edizione.

A cosa serve il Welcome?

Grazie ai fondi raccolti in serata, principale evento di autofinanziamento dell’associazione (20€ il prezzo del biglietto, comprabile anche anticipatamente, senza costi aggiuntivi, per avere un ingresso riservato presso il bar Dante’s Cafè di Imperia in Piazza Dante, 15 ad Imperia e presso Dance In Motion in Corso Degli Inglesi, 80 a Sanremo), SorridiconPietro porta avanti il suo progetto Diamo Qualità Alla Vita, attivo ormai da parecchi anni sul nostro territorio, che si propone di fornire cure palliative a bambini e ragazzi da 0 a 17 anni affetti da rare ed incurabili malattie, in particolare formando un’equipe di volontari specializzata in questo ambito che possa seguire il paziente a casa propria.

Welcome vuole diventare soprattutto un evento di sensibilizzazione per la comunità, per far sì che essa si interessi alla cura palliativa in età pediatrica, motivo per cui da quest’anno è anche partito il Progetto Scuola, pilota nella provincia di Imperia, con cui i ragazzi della Onlus spiegano all’interno delle classi superiori della provincia cosa siano, appunto, le cure palliative.

In particolare, grazie alle scorse edizioni, la Onlus è riuscita a donare fondi per creare una parte dell’hospice pediatrico dell’ospedale Gaslini di Genova, inaugurato qualche settimana fa dal Presidente della Repubblica, Mattarella.

Dall’anno scorso, inoltre, parte dei ricavati vengono accantonati per la creazione del Parco Sole di Notte un’area di 7-8 ettari, lontana al massimo 10 minuti di macchina dall’ospedale di Pordenone, che vuole essere il primo centro di terapia ricreativa in Europa capace di accogliere gratuitamente bambini la cui patologia non ha smesso di progredire o per cui la medicina ha già decretato l’esito infausto, e di cui La Fondazione Maruzza Onlus, insieme all’Associazione Onlus sono le principali promotrici.

Una novità di quest’anno sarà invece il fatto che, grazie a Welcome, SorridiconPietro garantirà una rata dell’affitto (1500€) della spiaggia per disabili a Porto Maurizio, fortemente voluta dall’associazione Giraffa a Rotelle con il suo Progetto Spiaggia #maipiùaldilàdiunmuretto.

 
 
 
popup