IMPERIA: VIA SANTA LUCIA, PARCHEGGI SUI MARCIAPIEDE PER FAR SPAZIO AL DOPPIO SENSO. I TIMORI DEL PRESIDE AURICCHIA (ITIS):”PERICOLOSO PER L’ACCESSO DI CENTINAIA DI STUDENTI A SCUOLA”

Home Imperia

I marciapiede nei tratti occupati dai parcheggi sono interdetti ai pedoni, i quali dovranno attraversare e transitare sul marciapiede opposto per proseguire il percorso pedonale.

Schermata 2018-07-14 alle 11.27.19

“Può davvero essere pericoloso per l’accesso di centinaia di ragazzi a scuola”. È questo il commento del dirigente scolastico dell’Itis Paolo Auricchia, una volta apprese le modalità con cui l’amministrazione Scajola sta effettuando laa modifica della viabilità in via Santa Lucia, con il ritorno al doppio senso, 

In particolare, ciò che sta facendo discutere sta già facendo discutere, è la nuova disposizione dei parcheggi, che, per permettere un allargamento della carreggiata, sono stati dirottati direttamente sui marciapiede.

I marciapiede nei tratti occupati dai parcheggi sono interdetti ai pedoni, i quali dovranno attraversare e transitare sul marciapiede opposto per proseguire il percorso pedonale.

I timori del preside Paolo Auricchia

“Al di là del fatto che può essere comodo poter svoltare in cima a Salita Frati Minimi, occorre prioritariamente tenere presenti le esigenze della sicurezza nei momenti di afflusso e deflusso dei ragazzi da scuola.

Sacrificare i marciapiedi per tenere i parcheggi, in presenza per di piu’ di doppio senso di circolazione, può davvero essere pericoloso per l’accesso di centinaia di ragazzi a scuola.

Vorrei manifestare e rendere pubblica questa mia preoccupazione, alla luce delle modalità con cui si sta realizzando la modifica della viabilità”.

Segui Imperiapost anche su: