Attualità, Home — 30 agosto 2018 alle 10:04

BACINELLA D’ACQUA SOPRA LA ROCK BAND IMPERIESE “I MERCENARI”. “GRAZIE PER LA SOLIDARIETÀ, TRAMITE IL NOSTRO LEGALE…”

“Tuteleremo i nostri interessi tramite le vie legali”. Così affermano i membri della band imperiese “I Mercenari”, a seguito dell’episodio avvenuto giovedì 23 agosto scorso a Sanremo.

di Redazione

Schermata 2018-08-30 alle 09.53.09

“Tuteleremo i nostri interessi tramite le vie legali”. Così affermano i membri della band imperiese “I Mercenari”, a seguito dell’episodio avvenuto giovedì 23 agosto scorso a Sanremo, quando, durante l’esibizione all’interno di un locale, uno dei membri è stato oggetto di una secchiata d’acqua lanciata da un residente.

Le dichiarazioni della Band

“A distanza di quasi una settimana da quella serata del 23 agosto, quando siamo stati offesi e danneggiati da quello che non esitiamo a definire un arrogante gesto di prevaricazione, vogliamo ringraziare per i numerosissimi messaggi di vicinanza e solidarietà che sono giunti sia da amici musicisti sia da persone comuni, anche da fuori provincia.

Il nostro desiderio è che in questa provincia si possa continuare a fare musica ed intrattenimento senza soggiacere ai capricci di quei pochi soggetti che invece vogliono l’esatto contrario.

Dopo un weekend di riflessione, abbiamo pertanto deciso di incaricare il nostro legale di fiducia avvocato Matteo Andracco di Sanremo di tutelare i nostri interessi in tutte le sedi ritenute più opportune, anche coordinandosi con l’iniziativa intrapresa dal Comune di Sanremo.

Un grazie a tutti coloro che hanno fatto sentire la propria vicinanza in questi giorni”.