IMPERIA: CADE PER L’ASFALTO DISSESTATO E SI FERISCE A UN GINOCCHIO. LA DENUNCIA DI UNA 42ENNE: “INACCETTABILE AVERE LE STRADE IN QUESTE CONDIZIONI”

Cronaca Home

A seguito dell’infortunio, la donna ha deciso di rendere nota la sua esperienza per evidenziare la condizione precaria di alcuni tratti del manto stradale in città, nella speranza che il Comune prenda presto provvedimenti.

asfalto-strada-dissestata-imperia-viale-vittorio-veneto

“Ecco cosa succede quando vai a camminare per Imperia, ma le strade sono così malridotte che ti ritrovi così”. È questo lo sfogo di una 42enne pubblicato su Facebook, corredato dalla fotografia del proprio ginocchio sanguinante per una caduta avvenuta questa mattina in viale Vittorio Veneto, a causa dell’asfalto stradale dissestato.

A seguito dell’infortunio, la donna ha deciso di rendere nota la sua esperienza per evidenziare la condizione precaria di alcuni tratti del manto stradale in città, nella speranza che il Comune prenda presto provvedimenti.

Cade per l’asfalto dissestato: “Ci vogliono strade più sicure”

“Questa mattina sono andata a camminare con una mia amica, come faccio quasi tutte le mattine. Abbiamo deciso di fare il giro dietro il Comune e abbiamo percorso viale Vittorio Veneto. Quando siamo a rrivati in fondo ho attraversato perché volevamo scendere dei “due leoni” invece di proseguire verso Corso Roosevelt, ma a causa di un “dislivello” dell’asfalto, a cui non ho fatto caso, ho perso l’equilibrio e sono caduta. 

Dopo essere caduta, ho guardato com’ere ridotta e sono andata a casa a medicarmi. In quel momento non ho pensato a chiamare la Polizia Municipale o il Comune, ma forse avrei dovuto farlo per segnalare quanto successo nell’attimo giusto.

Purtroppo la pavimentazione è dissestata in gran parte della città, bisognerebbe renderle sicure per evitare infortuni più gravi. Inaccettabile avere strade in queste condizioni”.

[wzslider autoplay=”true” interval=”6000" transition=”‘slide’” lightbox=”true”]

Segui Imperiapost anche su: