26 Febbraio 2024 07:00

Cerca
Close this search box.

26 Febbraio 2024 07:00

IMPERIA: DAL 17 NOVEMBRE AL 6 APRILE LA STAGIONE TEATRALE ALL’AUDITORIUM DEL MUSEO NAVALE. ROGGERO:”FIORE ALL’OCCHIELLO DELLA NOSTRA CITTÀ”/IL PROGRAMMA

In breve: Imperia torna ad ospitare una rassegna teatrale di ampio respiro. Dal 17 novembre al 6 aprile si svolgerà “Il Teatro del Mare”

teatro del mare imperia museo navale

Imperia torna ad ospitare una rassegna teatrale di ampio respiro. Dal 17 novembre al 6 aprile si svolgerà “Il Teatro del Mare”. In attesa della riapertura del Teatro Cavour, sarà infatti l‘Auditorium del Museo Navale ad ospitare per sei mesi i grandi artisti in arrivo nel capoluogo. La direzione artistica è affidata a Eugenio Ripepi e Matteo Monforte.

L’intervista di IperiaPost all’assessore Marcella Roggero

“Ringrazio Eugenio Ripepi e Matteo Monforte che sono i direttori artistici che mi hanno proposto di fare questa stagione teatrale senza un vero e proprio teatro, da novembre ad aprile.

Abbiamo notato diverse opportunità e ho pensato fosse giusto dare visibilità e maggiore vita a quello che è uno dei nostri fiori all’occhiello della nostra città, quindi il Museo Navale.

La stagione teatrale sarà da metà novembre ai primi di aprile all’auditorium del Museo Navale , dando la riprova che questa città può essere viva e avere una stagione culturale di tutto rispetto.

Ci crediamo molto e speriamo venga apprezzata dai cittadini imperiesi, ma non solo e speriamo sia un piccolo passo verso quella che sarà una stagione teatrale più ricca e più generosa in termini di spazi scenici, quando ci potremo vantare di avere di nuovo il teatro Cavour. Per ora siamo molto contenti di essere al Museo Navale”.

Il direttore artistico Eugenio Ripepi

Tanta tanta carne al fuoco, molti protagonisti della prosa e del cabaret , della comicità, con molti personaggi famosi in ambito nazionale e internazionale. Sono veramente felice di essere in questa splendida locations all’auditorium del Museo Navale, dove gli artisti si troveranno sicuramente molto bene.

Aspettiamo tutti assieme il Teatro Cavour perchè con piacere potremmo presentare questa rassegna in spazi più vasti, sono sicuro che avremmo più richieste.

I posti sono limitati, avremo due repliche per ogni spettacolo, sabato alle 21 e la replica è domenica alle 16. Il numero per prenotare è 33957537473, i posti sono limitati. I biglietti potranno essere presi al botteghino del Teatro Cavour dalle 15 alle 17 dal lunedì al giovedì oppure direttamente in loco.

Sono molto soddisfatto , ringrazio tutti i miei sponsor, il comune, l’assessore Roggero che ha creduto nell’iniziativa e ha avuto questa splendida idea del teatro del mare”

Matteo Monforte

“È bellissimo e sono contento che si riesca a far vivere perchè merita veramente. L’auditorium all’interno del Museo del Mare è bellissimo, nuovo ed è perfetto per questo genere di rassegna che facciamo.

Gli artisti hanno subito accolto con grande entusiasmo il fatto di poter venire a far parte di una rassegna teatrale che per varie vicissitudini non ha un teatro ancora. Lo avrà presto e nel frettempo c’è questo che è un ottimo traghetto.

Ci saranno questi ragazzi bravissimi dell’istituto Hanbury coi quali collaboriamo già dall’anno scorso. Sono molto bravi e speriamo che si diano da fare. È una cosa molto bella”.

Il programma completo

Il ricco calendario si apre il 17 e 18 novembre con Beppe Braida, a cui seguirà il 24 e 25 Enrique Balbontin. Prosegue con: Alberto Giusta (1 dicembre), Davide Fabbrocino (7 dicembre), Zibba (15 dicembre), Elio Berti (21 dicembre), Gian Piero Alloisio (22 dicembre). A chiudere il 2018 è Maurizio Lastrico il 29 e 30 dicembre.

L’anno nuovo si apre con Fabrizio Casalino (12 e 13 gennaio), Marta e Gianluca (19 e 20 gennaio) e Daniele Raco il 26 gennaio. Si prosegue con: Enzo Paci (2 e 3 febbraio), Enrico Bonavera (9 e 10 febbraio), Mauro Pirovano (16 e 17 febbraio) e La Grande Notte dei Loser il 23 febbraio.

E ancora: Gianluca “Scintilla” Fubelli (2 e 3 marzo), Nando Timoteo (9 e 10 marzo), Pino Petruzzelli (16 e 17 marzo), Las Valentinas (22 marzo), Saverio Raimondo (23 e 24 marzo), Dario Benedetto (29 marzo), b (30 marzo). Chiude il 6 aprile Mirko Darar.

 Il teatro dei ragazzi

Nel mese di febbraio sono inoltre previsti alcuni spettacoli mattutini dedicati alle scuole. Dal 5 all’8 febbraio andrà in scena “Clownerentola”, il 12 e 13 “Tra principi e dame”, il 14 e 15 “State bravi”, da 19 al 22 “La maledizione della paura”, il 27 e 28 “I segreti del bosco”.

Collaborazione con l’Hanbury:

Nel corso degli appuntamenti gli alunni dell’ITT Hanbury di Imperia offriranno accoglienza al pubblico e saranno impegnati al botteghino. L’iniziativa s’inserisce all’interno di un’attività di alternanza scuola-lavoro.

Ingresso

I posti sono limitati per cui è necessario prenotarli, chiamando o inviando un messaggio, al numero 339 5753743. I biglietti saranno poi disponibili presso il Teatro Cavour. Il botteghino sarà aperto dal lunedì al giovedì dalle 15 alle 17.

[wzslider autoplay=”true” interval=”5000″ transition=”‘slide'” lightbox=”true” exclude=”352772″]

Condividi questo articolo: