14 Giugno 2024 14:16

Cerca
Close this search box.

14 Giugno 2024 14:16

Calcio Eccellenza: l’Imperia si fa raggiungere al ’92 e non va oltre il 2-2 con la Cairese/Tabellino e Classifica

In breve: I neroazzurri recriminano per il gol del pareggio dei padroni di casa arrivato in pieno recupero ('92), quando ormai assaporavano la vittoria

L’Imperia non va oltre il 2-2 sul campo della Cairese nell’ottava giornata del campionato di Eccellenza Ligure. I neroazzurri recriminano per il gol del pareggio dei padroni di casa arrivato in pieno recupero (’92), quando ormai assaporavano la vittoria.

Cairese-Imperia 2-2: ai neroazzurri non bastano le reti di Roda e Giglio

L’Imperia parte male e dopo 15′ va sotto. Cairese avanti per effetto della rete messa a segno da Piana con un gran tiro al volo che carambola sul palo e si insacca in rete.  I neroazzurri, però, non si perdono d’animo e nella ripresa, al 55′, trovano la rete del pareggio con Roda che, liberato splendidamente davanti al portiere da Castagna, infila il gol dell’1-1. Passano 10 minuti e la formazione guidata da mister Buttu ribalta lo svantaggio iniziale con Giglio che si libera di un avversario e batte il portiere avversario in uscita disperata.

Partita finita? Niente affatto. La Cairese all’ultimo assalto trova infatti il gol del definitivo pareggio con Saviozzi che infila Sadiku con un gran tiro a giro.

Cairese-Imperia 2-2: la cronaca

Primo Tempo

8’ OCCASIONE IMPERIA: Roda prova la conclusione a giro sul secondo palo, ma il suo tiro non trova la porta.
15′ GOL CAIRESE:
Piana approfitta di una respinta della retroguardia difensiva per concludere al volo, il suo tiro colpisce la base del palo e si infila alle spalle di Sadiku.
30′ OCCASIONE IMPERIA: Castagna sfrutta il traversone di Faedo per concludere di testa, sfortunatamente il suo tiro non trova la porta.
32’ OCCASIONE IMPERIA: Di Lauro prova la conclusione dal limite dell’area di rigore, in posizione centrale, dopo una mischia, ma viene ribattuta dalla difesa gialloblu.
35’ OCCASIONE IMPERIA: Figone dai venti metri prova a sorprendere Moraglio con un pallonetto, l’estremo difensore devia il tiro che colpisce la base del palo, prova ad avventarsi sulla palla vagante Castagna, ma viene anticipato da Moraglio.

Secondo tempo

57’ GOL IMPERIA: Grandissima azione di forza di Castagna che supera tre uomini e, a tu per tu con Moraglio, serve Roda che spinge in rete a porta vuota.
59’ OCCASIONE IMPERIA: Castagna sfrutta un cross di Manini per colpire di testa, ma la sua conclusione non trova la porta.
66’ GOL IMPERIA: Giglio riesce a superare due uomini in dribbling per poi bruciare Moraglio in uscita bassa grazie ad un tocco di punta che anticipa l’intervento dell’estremo difensore avversario.
92′ GOL CAIRESE: Saviozzi trova la rete del pareggio con un bel tiro sul secondo palo. Sadiku non riesce a deviare la conclusione.

Gol importante per Samuele Roda, il primo stagionale con la maglia dell’Imperia

“Abbiamo disputato una buona gara contro un’ottima avversaria. Purtroppo siamo stati raggiunti a tempo quasi scaduto, ciò nonostante, con tutti i miei compagni, abbiamo lottato fino alla fine per portare a casa un risultato che avremmo meritato.

Abbiamo messo in campo tanta grinta, corsa e determinazione, quel che tutti i giorni il mister chiede.

Un ringraziamento particolare vorrei dedicarlo ai miei compagni, al mister e alla società in quanto cercano di mettermi sempre in condizione di fare del mio meglio.

Cercherò di lavorare sempre al massimo durante la settimana con impegno, attenzione e dedizione in modo da ricambiare la fiducia che ripongono in me.

So che devo fare molto di più ed è per questo che cercherò con tutte le mie forze di non deluderli”.

Sintesi video:

Cairese-Imperia 2-2: le formazioni

Cairese: Moraglio, De Matteis, Moretti, Brignone (84’ Realini), Facello, Doffo, Canaparo, Piana, Di Martino, Alessi, Clematis (60’ Saviozzi). A disp: Giribaldi, Corsini, Cavallone P., Spozio, Rizzo, Pastorino, Olivieri.
Imperia: Sadiku, Manini (75’ Moscatelli), Ambrosini, Figone, Laera, Di Lauro, Roda (67’ Callegari), Giglio, Castagna, Faedo (88’ Tahiri), Mehmetaj. A disp. Trucco, Correale, Bordero, Franco, Zeka, Fatnassi.

 

 

Condividi questo articolo: