Franco Gabrielli, capo della Polizia, rinuncia alla cittadinanza onoraria di Imperia dopo le polemiche in Consiglio. Furia Scajola: “Indegni!”

Consigli comunali Imperia Politica Politica

A seguito dell’annuncio, il sindaco ha lasciato l’aula rivolgendosi alla minoranza con l’espressione: “Indegni!”.

franco-gabrielli-polizia-claudio-scajola-cittadinanza-imperia

“Franco Gabrielli rinuncia alla cittadinanza onoraria”. Lo ha annunciato il sindaco Claudio Scajola, a seguito delle polemiche scaturite durante la discussione in Consiglio Comunale.

Polemiche sul conferimento della cittadinanza onoranza a Franco Gabrielli

Al centro delle polemiche della minoranza, in particolare, il processo che vede sul banco degli imputati il sindaco ClaudioScajola (con l’accusa di aver favorito la latitanza dell’ex deputato di Forza Italia Amedeo Matacena, condannato a 3 anni per concorso esterno in associazione mafiosa).

L’annuncio del sindaco Claudio Scajola

“Tra poco arriverà il comunicato del prefetto Gabrielli, capo della Polizia, che, ringraziando il sindaco e le espressioni di tutti coloro che hanno pensato fosse un riconoscimento giusto, avendo ascoltato alcune dichiarazioni che ritiene gravemente infamanti, mi ha chiesto, nel ribadire la stima miei confronti e della città di Imperia, di rinunciare alla cittadinanza onoraria”.

A seguito dell’annuncio, il sindaco ha lasciato l’aula rivolgendosi alla minoranza con l’espressione: “Indegni!”.

La diretta:

—-

Segui Imperiapost anche su: