Nava: esplosione devasta la pizzeria “Ai Forti”, lo sgomento dei vicini. “Ho sentito un boato e sono saltate le finestre”/Foto e video

Cronaca Cronaca Entroterra

La donna si trovava nella sua abitazione situata al secondo piano dell’edificio che ospita la pizzeria, quando ha sentito un forte boato.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

“Ero in camera da letto, quando ho sentito un forte boato e si sono distrutte le finestre”. È questo il drammatico racconto di una dei testimoni della violenta esplosione verificatasi nel pomeriggio di oggi a Nava, all’interno della pizzeria “Ai Forti”.

Esplosione a Nava: il racconto dei vicini

La donna si trovava nella sua abitazione situata al secondo piano dell’edificio che ospita la pizzeria, quando ha sentito un forte boato. Sul posto sono accorsi Vigili del Fuoco e Carabinieri.

“Abito qui al secondo piano – racconta ai microfoni di ImperiaPost – Ero in camera da letto, c’è stata una forte esplosione che ha fatto saltare le finestre. Mi sono tirata su e ho cercato di capire qualcosa, ma avevo le finestre bloccate.

Ho preso quello che dovevo e sono uscita continua – Avevo paura ci fosse qualcuno dentro la pizzeria, ma per fortuna iniziano a lavorare per le 16.

Ho iniziato a gridare e dire di uscire, dato che abitano sia al primo piano che sopra di me. Sono usciti tutti.

Tramite una stradina dietro le case, siamo riusciti ad arrivare su una strada principale. Un forte spavento, ma menomale che non si è fatto male nessuno, poteva andare peggio.

Non so ancora se potremo tornare in casa, me lo faranno sapere da qui a poco. Mi auguro di si”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!