Colussi a Imperia, l’intervento dei consiglieri Savioli e Lanteri. “Non è autorizzato a prendere in giro lavoratori e città attendendo solo future speculazioni edilizie”

Imperia Politica Politica

Vista la recente visita ad Imperia dell’imprenditore Colussi, i consiglieri comunali Alessandro Savioli e Luca Lanteri intervengono con una nota stampa per chiede alcuni chiarimenti

Vista la recente visita ad Imperia dell’imprenditore Colussiaccompagnato dal responsabile della immobiliare Schiva s.r.l. e dal Sindaco Scajola, i consiglieri comunali Alessandro Savioli e Luca Lanteri intervengono con una nota stampa per chiede alcuni chiarimenti.

Visita di Colussi a Imperia, i consiglieri comunali Alessandro Savioli e Luca Lanteri chiedono:

  • che si formalizzi immediatamente l’incontro annunciato dal Sindaco stesso con i Rappresentanti dei Lavoratori e con i Rappresentanti dei Cittadini per prendere atto degli impegni precisi sottoscritti dal Gruppo Colussi con Confindustria e con i Rappresentanti dei Lavoratori che prevedevano tra l’altro la rioccupazione dei Lavoratori ex Agnesi attraverso un progetto concreto e dettagliato presentato da Colussi (ne prenda visione il Sindaco e lo ricordi a Colussi) legato al territorio ligure con ricadute occupazionali specie per quanto attiene la “Pasta Fresca Artigianale” e la “Produzione di specialità liguri” oltre al progetto del Museo della Pasta;
  • che si lavori, si celermente,ma non su un progetto speculativo a beneficio dei privati ma per dare un futuro concreto ai lavoratori attraverso un piano che rilanci immediatamente i prodotti locali anche attraverso una piccola produzione di pasta di qualità, sughi, pesto e quant’altro legato alla dieta mediterranea;
  • che si trovino celermente le soluzioni per recuperare almeno una nicchia del patrimonio produttivo glorioso perso ad Imperia evitando di far fare l’ennesima speculazione al privato a danno di Imperia e degli Imperiesi….basta abbassare le braghe…. se l’imprenditore Colussi non vuole rimanere solo un brutto ricordo ad Imperia si attivi, dimostri di avere dignità….Imperia è pronta a cambiare ma non ad essere svenduta!!!!!

Il Gruppo consiliare Progetto Imperia è fermamente convinto che il futuro di Imperia passi sempre più attraverso l’agricoltura, il turismo e le loro sinergie e che l’attività industriale tradizionale non sia più proponibile nell’attuale contesto urbano.  Cio’ non autorizza il Gruppo Colussi a prendere in giro lavoratori e città attendendo solo future speculazioni edilizie”.

Segui Imperiapost anche su: