Porta a porta, Imperia: “Dall’avvio del servizio 2.930 segnalazioni a Teknoservice. Risolto il 90% delle criticità”

Attualità Imperia

L’argomento è approdato nel periodo di tempo dedicato alle Question Time, precedente al Consiglio Comunale, grazie all’interrogazione presentata dal capogruppo M5S Maria Nella Ponte.

“Dall’avvio del servizio sono state 2.930 le segnalazioni pervenute a Teknoservice”. È questo il dato comunicato dall‘assessore Laura Gandolfo in merito al servizio di raccolta rifiuti porta a porta, avviato a Imperia a partire dal 1° febbraio 2019.

L’argomento è approdato nel periodo di tempo dedicato alle Question Time, precedente al Consiglio Comunale, grazie all’interrogazione presentata dal capogruppo M5S Maria Nella Ponte.

Maria Nella Ponte, M5S

“É stata rilevata una notevole mancanza di risposte da parte del servizio clienti di Teknoservice che comunicava alla città di aver istituito numero Whatsapp attraverso il quale si sarebbe potuto comunicare direttamente. Si è rilevato un elevato numero di difficoltà da parte della cittadinanza nel mettersi in contatto con l’azienda, che ha contestato mancanza di risposte oppure risposte non soddisfacenti.

Per questo ho chiesto il riepilogo dei dati delle segnalazioni”.

Laura Gandolfo

“Sono state 2.930 le segnalazioni pervenute alla Teknoservice, di cui 445 tramite WhatsApp. C’è stata risposta al 90% delle segnalazioni, contando che alcune sono state doppie e alcuni messaggi potrebbero essere andati persi. La Teknoservice si scusa per questo.

Per quanto riguarda il contenuto delle segnalazioni, circa il 50% sono relative a informazioni di carattere generale, e il 50% relative a disservizi, come mancati ritiri o mancanza di attrezzature.

Sono stati fatti sopralluoghi presso il 70% delle criticità e i problemi sono stati risolti nel 90% dei casi. 

Sottolineo che il dato di raccolta rifiuti che confronta febbraio 2019 rispetto a febbraio 2018 mostra che il totale mensile è sceso solo del 4%, quindi il risultato del 62% di raccolta differenziata non è stato ottenuto per la mancanza di raccolta dei rifiuti”.

Maria Nella Ponte

“Se le segnalazioni sono state 2.930 significa che sono state circa 70 al giorno e che 1.400 riguardavano disservizi.

Il 62% è un dato sterile, considerando che sono state raccolte oltre 63 tonnellate in meno rispetto al febbraio dell’anno scorso”.

Segui Imperiapost anche su: