Imperia-Genoa, il tifo organizzato diserta lo stadio per protesta: la rabbia degli Ultras. “Solo una passerella politica”/Il caso

Attualità Attualità Imperia

“Onorare il nome di Nino Ciccione vorrebbe dire avere cura dello stadio sempre e non con lavori frettolosi dell’ultimo giorno”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“Noi non ci saremo”. Con una stampa gli Ultras dell’Imperia Calcio hanno annunciato la loro decisione di disertare lo stadio “Nino Ciccione”, questo pomeriggio, in occasione dell’amichevole tra Imperia e Genoa in programma alle 15.30.

Il match, lo ricordiamo, è stato organizzato per commemorare Nino Ciccione e Luigi Ferraris, cui sono intitolati gli stadi delle due città dopo la loro morte sul campo di battaglia nella Grande Guerra.

Gli Ultras dell’Imperia Calcio ormai da tempo contestano l’operato della società, domenica scorsa compresa.

Imperia-Genova: gli Ultras disertano lo stadio. “Passerella politica”

Noi non ci saremo – si legge nella nota stampa degli Ultras – perché onorare il nome di Nino Ciccione vorrebbe dire avere cura dello stadio sempre e non con lavori frettolosi dell’ultimo giorno. Perché questa partita ha poco di sportivo, ma molto di passerella politica. Perché noi siamo tifosi dell’Imperia non nelle ‘amichevoli di lusso del giovedì’, ma tutte le domeniche. Perché da tempo noi chiediamo al Sig. Sindaco e all’Amministrazione comunale un reale interesse verso lo sport cittadino con particolare attenzione, per blasone e tradizione, verso la nostra Imperia Calcio 1923. Noi non ci saremo, ma potrete trovarsi allo stadio ogni domenica…..e voi?”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!