Imperia: martedì 26 marzo si insedia il nuovo Prefetto Alberto Intini. Ultimo saluto a Silvana TIzzano, trasferita a Pavia

Attualità Imperia

La Provincia, con il Vicepresidente Luigino Dellerba e una nutrita rappresentanza del personale dell’Ente, ha voluto unirsi per l’occasione allo staff della Prefettura, per stringere simbolicamente il Prefetto uscente

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

Si insedierà domani, martedì 26 marzo, il nuovo Prefetto di Imperia, Alberto Intini, 62 anni.

Alberto Intini nuovo Prefetto a Imperia: nella sua carriera le indagini sulla Banda della Magliana e l’omicidio di Meredith Kercher

In Polizia dal 1981, dopo il primo incarico alla Questura di Bolzano, Intini ha prestato servizio a Roma. Al vertice della Squadra Mobile,ha gestito l’operazione “Colosseo” che, nel 1993, ha consentito l’arresto della famigerata banda della Magliana.

Successivamente Intini è passato alla Criminalpol per poi tornare a Roma.

Dal 2007 alla guida della Polizia Scientifica, ha seguito le indagini di uno dei casi di cronaca più controversi degli ultimi anni, il delitto di Meredith Kercher, a Perugia.

Nel 2009 ha assunto le funzioni di Questore a Benevento, quindi è stato Questore a Latina e, infine, a Firenze.

L’ultimo saluto a Silvana Tizzano, trasferita a Pavia

L’atrio gremito del Palazzo del Governo, questa mattina, ha ospitato un saluto informale, quasi “familiare”, dedicato alla dottoressa Silvana Tizzano, che poche ore fa è partita alla volta di Pavia.

La Provincia, con il Vicepresidente Luigino Dellerba e una nutrita rappresentanza del personale dell’Ente, ha voluto unirsi per l’occasione allo staff della Prefettura, per stringere simbolicamente il Prefetto uscente in un abbraccio sentito, spontaneo e partecipato.

Nel porgerle un saluto anche per conto del Presidente Fabio Natta – oggi fuori provincia per motivi istituzionali – e del Consiglio Provinciale, Luigino Dellerba ha voluto ringraziare il Prefetto per il generoso impegno dedicato alla comunità e, in particolare, per il continuo e costruttivo confronto con i Sindaci del territorio e con gli Amministratori comunali, certo di interpretare il loro pensiero.

Senza nascondere una certa commozione ha quindi terminato il suo intervento soffermandosi con felice sintesi sull’aspetto più squisitamente umano della dottoressa Tizzano: “…una bella persona, che ha saputo trasmettere a ciascuno di noi qualcosa di speciale”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!