Imperia: parcheggi Agnesi a pagamento dal 1° giugno. “Gratis quelli nell’area doganale”/Foto e video

Attualità Imperia

Contestualmente, il primo cittadino ha annunciato anche che lunedì 27 maggio avverrà la consegna al Comune dell’area dell’ex Deposito Franco, sulla banchina Aicardi di Oneglia.

“Il parcheggio antistante l’ex Pastificio Agnesi sarà a pagamento dal primo giugno”. Lo ha annunciato oggi il sindaco Claudio Scajola durante l’inaugurazione del nuovo parcheggio gratuito nell’area doganale portuale, chiesta in concessione per 6 mesi, per sopperire alla mancanza di posti auto durante i lavori in piazzale Cristino.

Come preannunciato, i parcheggi dell’area ex Agnesi sono stati disegnati con le strisce blu, ma diventeranno a pagamento solamente a partire dal 1° giugno, quando entrerà in vigore la nuova regolamentazione della sosta in tutta la città di Imperia.

Contestualmente, il primo cittadino ha annunciato anche che lunedì 27 maggio avverrà la consegna al Comune dell’area dell’ex Deposito Franco, sulla banchina Aicardi di Oneglia. La zona sarà utilizzata per ospitare eventi e manifestazioni.

Parcheggi Oneglia: il sindaco Scajola

“Oggi si apre il parcheggio nuovo che è stato ampliato in confronto al procedente, è stato sistemato con ogni decoro, illuminato, con le telecamere, e permetterà di raddoppiare quasi la capienza di quello precedente.

Saranno metà gratuiti e metà zone blu a pagamento. Il pagamento inizierà il primo giugno, fino ad allora sarà gratuito. Il primo giugno entra in vigore la nuova regolamentazione dei parcheggi della nostra città, con facilitazioni, abbonamenti, tariffe modificate, primo quarto d’ora gratis. Una rivoluzione del sistema dei posteggi.

Con questo intervento, fatto in tempi celeri, con un’impresa che ha lavorato in maniera molto positiva, si riesce a dare uno sfogo alla zona di Oneglia che non aveva parcheggi e si crea una zona a rotazione che permetterà ai turisti di poter frequentare questo angolo meraviglioso di Imperia”.

Area Deposito Franco: il sindaco Scajola

“Il Comune ha chiesto quest’area e l’ha ottenuta in concessione per allungare Calata Cuneo e avere questo spazio a disposizione per le manifestazioni organizzate dalla città di Imperia. Un’area vasta che è prospiciente al Deposito Franco, che abbiamo chiesto anch’esso in concessione, che abbiamo ottenuto. Abbiamo ottenuto un’area e locali spaziosi, ampi e storici, per fare manifestazioni di carattere turistico e culturale qui a Oneglia”.

Segui Imperiapost anche su: