Imperia: sottopasso dei Toscanini terra di nessuno. Degrado a due passi dal “salotto” di Oneglia /Foto e video

Cronaca Imperia

Da tempo, i residenti e i commercianti chiedono maggiore sicurezza, in particolare con l’installazione di telecamere all’interno dei sottopassaggi. 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Un tugurio a due passi dal “salottino” di Oneglia. È così che si presenta il sottopasso Toscanini che, da tempo, versa in condizioni di estremo degrado.

Degrado e abbandono al sottopasso dei Toscanini

Escrementi, rifiuti di ogni genere, muri imbrattati da scritte e odore nauseabondo sono ormai la normalità nel sottopasso che collega via Don Abbo ai Giardini Toscanini.

Negli anni sono state molte le riqualificazioni del passaggio, spesso rifugio dei senzatetto o preda dei vandali.

L’ultimo raid vandalico che ha interessato un sottopassaggio (in quell’occasione si è trattato del passaggio dell’ex stazione di Oneglia) si è verificato lo scorso novembre, quando ignoti avevano rotto i punti luce, proseguendo la bravata fino in via Monti, dove erano state sradicate alcune piante.

Da tempo, i residenti e i commercianti chiedono maggiore sicurezza, in particolare con l’installazione di telecamere all’interno dei sottopassaggi. 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!