Imperia: Villa Grock, Comune chiede gestione alla Provincia. “Deve essere sempre aperta”

Attualità Imperia

“Non può essere aperta una o due pomeriggi a settimana. La collettività ha speso molto per la sua ristrutturazione”.

Villa Grock non va bene. La collettività, attraverso la Fondazione Carige, ha speso molto per acquistarla e per evitare che fosse trasformata in appartamenti. Ha speso molto per la sua ristrutturazione. Non può essere aperta una o due pomeriggi a settimana. Deve essere sempre aperta”.

Lo ha dichiarato il Sindaco di Imperia Claudio Scajola nel corso della conferenza stampa convocata in occasione del primo anno di amministrazione. 

Grock – ha aggiunto Scajola – aveva due passioni, la luce e l’acqua. Noi dobbiamo esaltare luce e acqua. Ho chiesto alla Provincia di darci in comodato d’uso Villa Grock, con il Comune che si accollerà i costi di gestione e manutenzione, aggiungendola così alla nostra rete museale.

Segui Imperiapost anche su: