Imperia: esplode acquedotto a Oneglia, parla l’assessore Gandolfo. “Ignoti tempi di ripristino” / Foto e video

Attualità Imperia

Il geyser ha trascinato con sé detriti e pietre che si sono andati a depositare in tutta la zona circostante, colpendo auto e depor.

Questa mattina, a causa dell’esplosione di un tubo dell’acquedotto, un gigantesco getto d’acqua ad alta pressione ha squarciato l’asfalto in via Angiolo Silvio Novaro, in zona Spianata Sporgo Peri.

Geyser in Spianata Borgo Peri: intervenuti i soccorsi

Il geyser ha trascinato con sé detriti e pietre che si sono andati a depositare in tutta la zona circostante, colpendo auto e depor. Fortunatamente non ci sono stati feriti.

Sul posto sono intervenuti Vigili del Fuoco, Amat e Polizia Municipale, oltre a diversi rappresentanti dell’amministrazione.

L’assessore all’Ambiente Laura Gandolfo ha parlato con i cronisti presenti confermando l’immediato intervento di tutti gli attori coinvolti.

Laura Gandolfo

“Non conosciamo ancora i tempi di ripristino, siamo intervenuti immediatamente. Adesso Amat ci informerà.

Nel frattempo stiamo provvedendo a spostare queste auto in modo da creare un corsia per l’accesso alle spiagge, in modo da arrecare il meno disagio possibile”.

Segui Imperiapost anche su: