Imperia, “Zozzoni!”: porta a porta, proteste contro il degrado in via Cascione / Le immagini

Attualità Imperia

Per protesta contro il degrado in via Cascione, che si ripresenta quasi quotidianamente, qualcuno ha pensato di scrivere un commento ben visibile rivolto ai responsabili del degrado.

“Zozzoni!”. È questa la scritta comparsa su un muro di via Cascione, con tanto di freccia rivolta verso il basso per indicare il degrado causato da sacchi dell’immondizia abbandonati in un angolo vicino al punto di raccolta dei mastelli per il porta a porta.

Rifiuti e degrado: la protesta sui muri

Da quando è entrato in vigore il nuovo servizio di raccolta rifiuti porta a porta, lo scorso febbraio, sono stati numerosi i casi in cui gli utenti non hanno rispettato le indicazioni e hanno contribuito ad alimentare la sporcizia in città, abbandonato i rifiuti fuori dai contenitori adibiti o in zone non consone.

Per protesta contro il degrado in via Cascione, che si ripresenta quasi quotidianamente, qualcuno ha pensato di scrivere un commento ben visibile rivolto ai responsabili. Questo comportamento, però, non può che aggiungere degrado alla zona, in perfetta linea con la teoria delle “finestre rotte”.

Segui Imperiapost anche su: