Imperia, quando la politica dà il buon esempio: strade sporche? Scende in campo l’assessore Gagliano. “Per sopperire a carenze di organico” / Le immagini

Attualità Imperia

Nell’ultimo periodo, sono state numerose le segnalazioni dei cittadini per portare all’attenzione dell’Amministrazione situazioni di degrado e abbandono sul territorio.

“Armato” di soffiatore, l’assessore Antonio Gagliano è sceso in strada per rimuovere la sporcizia e il verde ai lati della carreggiata. È quello che è successo oggi i in via Giuseppe Airenti, a Caramagna.

Pulizia strade in via Giuseppe Airenti

Nell’ultimo periodo, sono state numerose le segnalazioni dei cittadini per portare all’attenzione dell’Amministrazione situazioni di degrado e abbandono sul territorio. Per sopperire alle carenze di organico tra gli operatori ecologici, l’assessore, delegato, tra l’altro, al servizio di raccolta porta a porta, ha deciso di aiutare in prima persona nelle operazioni di sfalcio e pulizia delle strade.

Sul posto anche la Polizia Municipale per garantire la sicurezza.

Antonio Gagliano

“Ho pensato questa iniziativa perché la città lo chiede ha affermato l’Assessore Antonio Gagliano Ho voluto aiutare gli operatori che fanno fino al triplo turno per sopperire a questo tipo di lavoro.

Il problema purtroppo è che molti vanno in malattia e quindi non riescono a essere sul territorio. Ringrazio tutti i dipendenti che lavorano con il cuore. Con me c’è un volontario, Antonio, e spero che si aggreghi anche altra gente.

Ringrazio l’assessore Laura Gandolfo che ha lavorato con gli uffici per il nuovo capitolato dove assumeremo più persone. La nuova gara d’appalto sarà più corposa a 360 gradi.

Il sindaco Scajola vuole che stiamo tra la gente e questa ne è la dimostrazione”.

Segui Imperiapost anche su: